Sab. Mag 15th, 2021

Furgiuele e Rixi: occorre recuperare il tempo perduto

“Risorse per il gateway ferroviario del porto di Gioia Tauro. Mancano all’appello 7,2 milioni di euro per i pagamenti residui dei fornitori, per il collaudo tecnico-amministrativo e dunque per il funzionamento concreto dell’infrastruttura, che permetterebbe di ridurre i tempi e semplificare le manovre tortuose – ma ad oggi inevitabili – necessarie per movimentazione, scarico, carico e sosta delle merci”. Lo affermano i deputati della Lega, Domenico Furgiuele, componente della Commissione trasporti, ed Edoardo Rixi, responsabile del Dipartimento Infrastrutture e Trasporti del partito. “Abbiamo presentato un’interrogazione al ministro Giovannini – sostengono Furgiuele e Rixi – per sollecitare iniziative urgenti. Occorre recuperare il tempo perduto dal precedente governo e consentire all’Autorità portuale di realizzare un’opera necessaria e attesa, ma ad oggi completamente ferma. Attendiamo risposte rapide e concrete. Bisogna fare presto e bene”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.