Ven. Ago 19th, 2022

Ex sindaco si racconta con incursioni musicali afro-blues


La storia di Mimmo Lucano arriva in teatro. E lo fa con “Riace Social Blues”. Si tratta di uno spettacolo in cui sarà lo stesso ex sindaco di Riace a dialogare con il giornalista Enrico Fierro. Al monologo di Cosimo Damiano Damato e alle incursioni musicali afro-blues di Baba e Djana Sissoko, è affidato il racconto della magia di Riace. La danzatrice Lucia Scarabrino “disegnerà nell’aria la speranza”. Cosa sarà “Riace Social Blues” lo spiegano i due registi Fierro e Damato: raccontare “un’umanità giusta” che ha chiari i concetti di uguaglianza e solidarietà. “Per questa storia non servono attori, non si può recitare la vita ma si può solo dire – commenta Damato – per alzare ancora il pugno al cielo e continuare a lottare per quei sentimenti di umanità e fratellanza, cari a Papa Francesco. Una storia olfattiva, di rabbia e di speranza”. “La storia di Riace – aggiunge Fierro – va raccontata con tutti i mezzi. Articoli, libri, spettacoli teatrali, perché è una storia di riscatto umano e di solidarietà tra popoli. Noi l’abbiamo raccontata così, rileggendo Omero, Corrado, Alvaro e la sua Medea, Danilo Dolci e i poeti africani. Uno di loro, Baba Sissoko, sarà sul palco con la sua musica e le sue parole da griot”.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI