Ven. Mar 1st, 2024

Una nostra lettrice di marina di Gioiosa Ionica, P.M.  ci ha comunicato di aver restituito la tessera elettorale al Prefetto di Reggio Calabria, spiegandoci il motivo:  

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Sono proprietaria di un immobile dove l’ultimo piano (tetto a falde) è stato acquisito per giusta causa al patrimonio Comunale.

A febbraio 2021 per il tramite del mio legale, ho richiesto al Comune di Marina di Gioiosa Ionica (lettera indirizzata al Sig. Sindaco, al responsabile dell’ufficio Tutela A. e Lavori P. ed al Segretario Comunale) la messa in sicurezza di tale ultimo piano.

Dopo la mia richiesta, veniva effettuato un sopralluogo con successiva comunicazione a firma del responsabile dell’ufficio Tutela A. e Lavori P. il quale, comunicava di aver redatto una relazione tecnica precisando che fosse di esclusiva competenza del Consiglio Comunale decidere in merito, precisamente se effettuare i lavori di messa in sicurezza oppure demolire la parte interessata.

Preciso di aver dato la mia disponibilità nel caso in cui l’amministrazione Comunale decidesse di demolire la parte, eseguendo i lavori di demolizione a mie spese. Richiesta alla quale non è mai pervenuta alcuna comunicazione da parte del Comune di Marina di Gioiosa Ionica.

Seguivano ulteriori solleciti, con allegate foto delle criticità strutturali a causa della mancata manutenzione, dove veniva sollecitato un immediato intervento che potesse prevenire caduta di pezzi di struttura cementizia, ormai in fase di sgretolamento, sorretta solo dalle bacchette di ferro a vista, ciò al fine di preservare l’incolumità pubblica.

Ad oggi non ho ricevuto alcuna comunicazione in merito alla decisione del Comune di Marina di Gioiosa Ionica, né tantomeno, è stato effettuato alcun intervento di messa in sicurezza sulla struttura.

Di questa situazione nel mese di Giugno 2021, ho informato la Prefettura di Reggio Calabria.

Il risultato? Nessuna risposta ed oggi mi ritrovo, come si può vedere dalle foto, con dei pezzi di cemento che sono in bilico, a circa 9 metri di altezza, con il rischio che cadano in testa a chicchessia.

Ora mi chiedo se bisogna aspettare che qualcuno si faccia male, per poi cercare i responsabili?

Come cittadina di Marina di Gioiosa Ionica, ho solo il dovere di pagare le tasse?

Print Friendly, PDF & Email