Mar. Ago 9th, 2022

Decreto in G.U., pagherà 100 euro anche chi non fa booster

 Sanzione di 100 euro per gli over 50

che, alla data del prossimo 1 febbraio, non hanno iniziato il

ciclo vaccinale primario; che, a decorrere dall’1 febbraio, non

hanno completato il “ciclo vaccinale primario”; o che, a partire

sempre dall’1 febbraio, non hanno fatto “la dose di richiamo

successiva al ciclo vaccinale primario entro i termini di

validità delle certificazioni verdi”. Lo indica il decreto

lege pubblicato nella notte in Gazzetta Ufficiale che stabilisce

anche come i destinatari dell’avviso di avvio del provvedimento

sanzionatorio abbiano 10 giorni di tempo dalla ricezione per

comunicare alla Asl “l’eventuale certificazione relativa al

differimento o all’esenzione dall’obbligo vaccinale, ovvero

altra ragione di assoluta e oggettiva impossibilità”.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI