Sab. Lug 2nd, 2022

Dopo il successo della prima edizione di ” Palazzi in mostra” organizzato dal movimento politico culturale Siderno 2030 arriva da parte dello stesso movimento una nuova iniziativa che andrà ad arricchire la seconda edizione prevista per la prossima estate. Questa volta sempre sullo sfondo del settore artistico e che avrà per protagonista ancora la città di Siderno e i suoi “tesori” . L’iniziativa è indirizzata principalmente ai fotografi professionisti del territorio e nasce sotto il tema ” Siderno nascosta”. Tende a far uscire i fotografi dai loro studi per “esplorare” il territorio comunale e consentire,poi, di allestire una mostra collettiva fotografica capace di promuovere e valorizzare le bellezze storiche, artistiche, urbane e naturalistiche della città. “Vogliamo farlo – dice l’avviso di presentazione dell’iniziativa da parte di Siderno 2030 – non con le abituali immagini “da cartolina”, ma attraverso la scoperta di luoghi meno conosciuti, “nascosti” appunto, da guardare con occhi nuovi, in una città in cui tutti i giorni trascorriamo la nostra vita, ma che finiamo per non conoscere mai fino in fondo”.

Secondo il movimento, “nascosto” non è solo ciò che generalmente è poco conosciuto alla collettività, ma anche tutti quei luoghi sui quali non ci si soffermiamo mai veramente ad osservare. Insomma il tentativo è quello di portate alla luce luoghi suggestivi ma poco frequentati, veri e propri tesori sconosciuti e inaspettati eppure densi di fascino; con fotografie di luoghi, persone, eventi ed oggetti della città che altrimenti rimarrebbero celati e/o inaccessibili. “Quello che vorremmo esporre in mostra – dice Siderno 2030 – è un album intimo della nostra cittadina, scoperta e mostrata sotto tutti gli aspetti: dal paesaggio all’arte, dallo sport al sociale, dal religioso al mondano, dal folklore alla tradizione, dal paesaggio rurale a quello urbano, dal lavoro allo svago “. Insomma la realizzazione di un grande reportage su Siderno con immagini inedite ed originali. Alla Call possono partecipare i fotografi professionisti di qualsiasi età e provenienza che invieranno la propria candidatura entro le ore 12 del 21 giugno 2022 all’indirizzo mail info@siderno2030.it . I fotografi devono garantire il pacifico godimento dei diritti ceduti e assicurare che l’esposizione delle opere non violerà, né in tutto, né in parte, diritti di terzi e devono impegnarsi a cedere i diritti di utilizzo delle immagini e garantire la paternità dell’esecuzione e dell’originalità delle opere, dichiarando che sono frutto del proprio ingegno. Poi le foto saranno stampate a carico dell’organizzazione e esposte nell’ambito della seconda edizione di “Palazzi in mostra” prevista durante l’estate 2022. Le foto saranno anche inserite in un catalogo che comprenderà tutti gli “scatti” dei fotografi partecipanti.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI