Sab. Ago 13th, 2022
Featured Video Play Icon

Due sbarchi di migranti nel giro di pochi minuti questo pomeriggio sulle coste della Locride. Sono in tutto 110 i profughi soccorsi in due distinte operazioni (72 nella prima e 38 nella seconda) a largo di Roccella Jonica e trasferito al porto cittadino dalla Guardia Costiera. I migranti di varia nazionalità erano a bordo di due barche a vela localizzate nel mar Jonio a largo del litorale reggino.

Dopo lo sbarco tutti i migranti, tra cui diverse donne (una incinta) e minori, sono stati sottoposti al test del tampone molecolare da parte del personale specializzato dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria. Successivamente i migranti, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati momentaneamente sistemati nella tensostruttura realizzata nei mesi scorsi e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione civile. Con gli approdi di oggi è salito a 28 il numero di arrivi di migranti nel tratto di costa della Locride nei primi sei mesi del 2022: 25 solo a Roccella.

Ilario Balì – ilreggino.it

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI