Dom. Ott 2nd, 2022

Si avvicina il “Jova Beach Party” che scatterà venerdì alle ore 15 (tempo permettendo, visto il rischio pioggia per la due giorni roccellese).

Lo show di Lorenzo Jovanotti tra musica e spettacolo che coinvolgerà, secondo le previsioni, circa 30mila persone per ognuna delle due giornate. È da giorni infatti che all’area natura village sono in corso i lavori per la messa in sicurezza e per l’allestimento dei palchi. Arruolati anche diversi volontari per organizzare al meglio i flussi e deflussi degli spettatori, a disposizione dei quali ci saranno navette e parcheggi per auto e moto.

E come ospiti vip si fanno i nomi del roccellese doc Raoul Bova con la sua compagna Rocio Munoz, del cantante Brunori Sas (che replicherebbe così la presenza nel 2019), della cantante Fiordaliso (che il 14 agosto si esibirà a Falerna Marina), del campione del mondo 1982 Giancarlo Antognoni (da qualche giorno in vacanza a Locri) e del campione di ciclismo Vincenzo Nibali (vincitore di tre Giri d’Italia, di un Tour de France e di una Vuelta), si fanno anche i nomi di Zeudi di Palma (Miss Italia 2021) che in questi giorni sarà in Calabria per partecipare come ospite a alcune selezioni regionali del noto concorso di bellezza in Calabria, di Arianna Errigo (campionessa di fioretto femminile nella scherma, originaria di Condufuri Marina), di Gianvito Casadonte (patron e direttore artistico del Magna Grecia Film Festival) e di Madman che il 14 agosto si esibirà al vicino Teatro al Castello, ma che potrebbe fare il 13 agosto una comparsata sul palco del Jova, per duettare con il noto cantante.

Di sicuro ci sarà la fumettista Lorenza di Sepio, autrice di “Simple & Madama” e “Daisy”

«Il tutto si svolgerà in piena sicurezza – assicura il vicesindaco e assessore comunale ai lavori pubblici Francesco Scali – l’organizzazione ha tenuto conto anche della salvaguardia della vegetazione dunale e dell’ecosistema marino. Sono sicuro anche che con l’aiuto di un pubblico educato che ha già dimostrato nel 2019 grande maturità, tutto andrà per il meglio». Nei giorni scorsi è stato anche definito dall’Amministrazione comunale roccellese il piano per la viabilità, che renderà la cittadina rivierasca per 48 ore una piccola Ztl. «A chi verrà da fuori, e saranno tanti – prosegue l’assessore roccellese – raccomando di arrivare in anticipo e di rispettare le norme di entrata e uscita dal villaggio». «Tra pochi giorni vivremo una straordinaria, colorata, entusiasmante invasione – è il pensiero espresso su Facebook dal sindaco Vittorio Zito – Sarà di nuovo una magnifica festa»

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI