Ven. Mar 1st, 2024

Nella notte sono giunti in Calabria altri 103 profughi: 60 sono stati trasferiti al porto di Crotone e 43 a Roccella.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Non si fermano gli sbarchi di migranti nei porti calabresi. Dopo gli arrivi del primo pomeriggio di ieri, 120 persone, nella notte sono giunti in Calabria altri 103 profughi: 60 sono stati trasferiti al porto di Crotone a bordo della nave ‘Barbarisi’ della Guardia di Finanza e 43 a Roccella con una unità della Guardia costiera.

Tratti in salvo 103 profughi

I migranti si trovavano a bordo di una barca a vela partita dalle coste turche circa 5 giorni fa. Sono tutti uomini, di nazionalità afghana, iraniana, irachena, siriana ed egiziana. Al porto di Crotone gli uomini dell’ufficio immigrazione hanno eseguito i controlli previsti prima del loro trasferimento al Centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto. 

Print Friendly, PDF & Email