Dom. Feb 25th, 2024

Un’iniziativa in collaborazione con Anica per rispondere alle esigenze specifiche dell’industria cinematografica in Calabria: la domanda va inviata entro il 6 gennaio 2024

Continua dopo la pubblicità...


Calura
Testata
AmaCalabria-Banner22-23Febbraio
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Anica Academy ETS e Calabria Film Commission annunciano il lancio del nuovo corso di formazione di ispettore di produzione, un’iniziativa progettata per rispondere alle esigenze specifiche dell’industria cinematografica in Calabria.

Il corso è interamente finanziato dalla Fondazione Calabria Film Commission e quindi gratuito per gli studenti ammessi.

E’ aperto esclusivamente a 15 residenti nella regione Calabria, tra i 18 e 50 anni di età, e mira a formare professionisti in grado di gestire le sfide logistiche connesse alla produzione cinematografica locale e contribuire allo sviluppo dell’industria nella Regione. Il corso si svolgerà tra Febbraio e Aprile 2024, a Lamezia Terme nella zona industriale Papa Benedetto XVI.

Il termine per presentare la domanda di ammissione è il 6 gennaio 2024.

 Bando completo: https://www.anicaacademy.org/corsi/corso-di-ispettore-di-produzione/

Sergio Del Prete – Direttore Anica Academy ETS: “Siamo felici di inaugurare questo nuovo progetto formativo in collaborazione con la Fondazione Calabria Film Commission. Condividiamo l’attenzione alla crescita delle competenze per i professionisti che operano sul territorio, figure fondamentali per lo sviluppo della produzione audiovisiva nella Regione Calabria. L’industria dell’audiovisivo sta sempre più riconoscendo il valore delle produzioni esecutive locali, che offrono un supporto logistico importante grazie alla conoscenza approfondita del territorio da parte dei professionisti residenti. Con il corso per ispettore di produzione ci focalizziamo senza dubbio su una delle figure centrali dell’area produttiva”.

PROGRAMMA E METODO

Il corso prevede 8 moduli che coprono aspetti cruciali della produzione cinematografica e audiovisiva. Il metodo formativo combina lezioni frontali, case histories e laboratori pratici di simulazione. Tra i moduli inclusi si trovano: lo Spoglio della Sceneggiatura, il Piano di Lavorazione, l’utilizzo del software Movie Magic, il Preventivo, il Location Scouting, la Composizione e il Coordinamento della Troupe, il Digital Purchase Order e la nota spese, la Sicurezza sul Lavoro e la Compliance. Il Corso di Ispettore di Produzione mira a fornire competenze specializzate per gestire produzioni cinematografiche e audiovisive in modo efficace, contribuendo allo sviluppo dell’industria cinematografica regionale.

Il Corso di Ispettore di Produzione adotta un approccio “learning by doing”, che combina l’apprendimento teorico con l’esperienza pratica. Durante il corso, gli studenti avranno l’opportunità di mettere in pratica le nozioni apprese attraverso esercitazioni pratiche sul campo, affiancati da un tutor didattico che li guiderà nell’elaborazione del project work finale.

I partecipanti avranno inoltre la possibilità di presentare il loro lavoro alla presenza degli Head of Studies e/o membri della Commissione Scientifica durante una giornata di restituzione, dove riceveranno feedback e indicazioni per il miglioramento: un approccio che facilita un ciclo continuo di apprendimento, in cui la teoria si traduce in pratica e l’esperienza pratica si arricchisce grazie all’analisi e al feedback di professionisti.

COMMISSIONE SCIENTIFICA

Un’apposita commissione scientifica formata da eminenti esperti del settore e da esperti della formazione si occuperà di supervisionare il piano didattico, della selezione degli studenti e loro valutazione durante e dopo lo svolgimento del corso. La commissione scientifica è nominata dalla Direzione di Fondazione ANICA ACADEMY ETS, sentiti i Soci Fondatori.

  • Andrea Stucovitz (Produttore cinematografico)
  • Ferdinando Bonifazi (Executive Producer presso INDIANA PRODUCTION)
  • Chiara Federici (Ispettore di Produzione presso The Apartment Pictures)
  • Sergio Del Prete (Direttore Anica Academy ETS)
  • Luana Fedele (Project Manager Anica Academy ETS)

 Anica Academy ETScreata nel 2020 da ANICAMedusa FilmNetflixRaiParamount e Vision Distribution, ha visto nel 2023 l’ingresso di Gaumont Italia. Nasce con l’obiettivo primario di ideare, sviluppare e organizzare percorsi di formazione, di base e altamente specialistici, nelle professioni del cinema e dell’audiovisivo. Si rivolge sia ai professionisti che vogliono perfezionare competenze già acquisite, sia ai giovani diplomati che guardano all’audiovisivo come settore che offre reale possibilità di occupazione qualificata, in linea con conoscenze e capacità. In coerenza con il suo DNA di matrice industriale, la scuola offre l’esperienza sul campo – learning by doing – come uno degli elementi chiave di tutti i corsi, declinata sulle specificità di ognuno, con particolare attenzione all’orientamento e accompagnamento verso ulteriori specializzazioni o verso il mondo del lavoro per i più giovani.

Print Friendly, PDF & Email