Mar. Mar 5th, 2024

Santa Maria del Cedro – Stava tentando di accendere il camino della propria abitazione, utilizzando del liquido infiammabile, quando è stata investita dalle fiamme riportando ustioni sul corpo e, in particolare, alle braccia. È accaduto ad una donna di 50 anni di Santa Maria del Cedro, nel Cosentino. Soccorsa dal 118, la donna è stata prima trasportata nell’ospedale Iannelli di Cetraro per poi essere trasferita in condizioni ritenute gravi al Centro grandi ustionati del Policlinico di Bari. Sul luogo dell’accaduto è intervenuta anche una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Scalea che ha provveduto a mettere in sicurezza l’abitazione interessata dall’incendio. Presenti anche gli agenti della polizia locale di Santa Maria del Cedro che si sono occupati della regolazione del traffico durante i soccorsi.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email