Mar. Apr 16th, 2024

I vigili del fuoco di Soverato, una volta giunti sul posto, hanno estratto dalle lamiere il 31enne che però era già morto

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Si chiamava Marco Pezzati ed era un calciatore di 31 anni in forza al San Luca l’uomo deceduto in un tragico incidente verificatosi lungo la Statale 106, nel comune di Isca sullo Ionio, in provincia di Catanzaro.  L’incidente è avvenuto ieri sera poco dopo mezzanotte. Per cause in corso di accertamento l’auto guidata da Pezzati è finita fuori dalla carreggiata e si è ribaltata. I vigili del fuoco di Soverato, una volta giunti sul posto hanno estratto dalle lamiere il 31enne, che però era già morto. Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato un’indagine per chiarire la dinamica e le cause dell’incidente. 

Pezzati, grande tifoso della Fiorentina, aveva militato in molte squadre toscane, tra le quali la Fortis Juventus, il Signa, la Massese, il Ponsacco, lo Scandicci, la  Sammaurese, la Sangiovannese, il FiesoleCaldine e il Gavorrano. 

Print Friendly, PDF & Email