Mar. Apr 16th, 2024

Almeno 14 i feriti tra cui anche un bambino. Le fiamme partite dal quinto piano si sono propagate rapidamente, interessando anche lo stabile adiacente

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Un incendio di grandi proporzioni è divampato in un edificio di 14 piani a Valencia, in Spagna, propagandosi poi anche in uno stabile accanto. Ci sarebbero delle vittime: secondo il giornale locale ‘Las Provincias’ un drone dei servizi dei vigili del Fuoco avrebbe infatti registrato le immagini di quattro possibili corpi carbonizzati su un balcone e in una casa.

Fino a questo momento il bilancio accertato è di 14 feriti: nove uomini tra i 25 e i 57 anni, quattro donne tra i 27 e gli 81 anni e un bambino di sette anni. Il complesso residenziale è stato edificato nel 2008 e contava 137 appartamenti.

L’incendio è scoppiato intorno alle 17,30 al settimo piano dell’edificio e si è propagato in pochi minuti a tutta la facciata per poi estendersi all’adiacente torre di 10 piani.

Le squadre di soccorso, dopo più di un’ora di lotta contro le fiamme, sono riuscite a mettere in salvo le persone intrappolate, due delle quali si erano rifugiate su un balcone al sesto piano. Secondo quanto riporta El Mundo, i vigili del fuoco hanno usato una gru. Altre persone sono invece saltate sopra un telo steso dai pompieri.

Intanto, è già stato montato un ospedale da campo nei pressi dell’edificio in fiamme per dare immediato soccorso ai feriti. Secondo una prima ricostruzione, l’incendio si è sviluppato al quinto piano e poi si è propagato a tutto l’edificio ed sta interessando anche un edificio adiacente.

Print Friendly, PDF & Email