Lun. Giu 17th, 2024

di Stefano Muscatello

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Si è svolta, presso la sede di Siderno dell’istituto IPSIA, una lezione-congresso sul significato e sull’importanza della celebrazione del giorno della memoria, in ricordo dell’olocausto attuato nel corso della seconda guerra mondiale ai danni degli ebrei e delle tante minoranze presenti all’interno del conflitto.

La lezione-congresso ha visto la partecipazione degli studenti, anche in collegamento dalla sede di Locri, che si sono dimostrati vispi e attivi sull’argomento.

Fondamentali gli interventi di Federica Roccisano, la moderazione del preside dell’istituto Gaetano Pedullà, la testimonianza dell’avvocato Antonio Riccio che ci ha parlato della storia di vita di suo zio, Vincenzo Italo Romeo, rimasto vittima durante la guerra.

Significativa la presenza di video-documentari sull’argomento e la presenza, con i dovuti saluti istituzionali, di Giuseppe Oppedisano (Presidente A.N.P.I. Siderno), Pasquale Muscatello (Vice presidente), Mimmo Panetta e altri componenti della storica associazione.

Lo splendido momento spirituale e culturale si è concluso con un forte dibattito e sentite considerazioni sull’argomento.

Print Friendly, PDF & Email