Mar. Giu 18th, 2024


L’autovelox sulla Statale 18 è fuori servizio da più di due mesi, nonostante il cartello lo indichi come attivo. La giunta ha avviato una nuova procedura di gara per installare postazioni fisse di controllo della velocità, dopo che la Prefettura ha negato l’autorizzazione per estenderle alla Statale 107

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’autovelox posizionato lungo la Statale 18 è fuori servizio da oltre due mesi, nonostante il cartello segnali il contrario. Mancante il braccio con la telecamera, rende inefficace il dispositivo. Inoltre, non sarà installato alcun autovelox sulla Statale 107, come inizialmente previsto. La giunta ha avviato una nuova procedura di gara per l’installazione di postazioni fisse di controllo della velocità media. A ottobre, è stata avanzata una richiesta alla Prefettura per estendere il decreto prefettizio del 2012, già in vigore sulla Statale 18, fino alla Statale 107 al bivio del cimitero. Tuttavia, la Prefettura ha espresso parere negativo a causa del basso numero di incidenti registrati in quella zona. Di conseguenza, gli uffici sono stati incaricati di avviare una gara per individuare il soggetto cui affidare il servizio di controllo della velocità media lungo il tratto della Statale 18 compreso tra il chilometro 314 e il chilometro 321+300, con postazioni fisse su entrambi i lati della carreggiata.

Print Friendly, PDF & Email