Lun. Giu 17th, 2024
Il Sindaco di Caulonia, Caterina Belcastro

Qualche giorno fa nell’Auditorium “Angelo Frammartino” di Caulonia si è tenuta un’iniziativa organizzata dalle Assemblee dei Sindaci della Locride e della Greganica in collaborazione con il Corsecom per fare il punto sulla nuova Strada Statale 106. Si è appreso, durante i lavori, che c’è l’impegno del MIT per finanziare la progettazione relativa all’ammodernamento della SS 106 da Reggio Calabria fino a Caulonia. Eppure ci saremmo aspettati dettagli ed informazioni circa lo stato dell’arte del progetto della c.d. “variante B” che dovrebbe attraversare l’abitato di Marina di Caulonia, atteso che come detto “il progetto è nella fase finale del definitivo”. Orbene una situazione alquanto paradossale, se si pensa al fatto che di un intervento infrastrutturale di così grande importanza i cittadini cauloniesi non ne sanno nulla. Eppure erano presenti i massimi vertici dell’Anas! I cittadini di Caulonia vorrebbero sapere quale sarà il tracciato della variante, quali e dove saranno le eventuali uscite, se ci saranno o meno una o più svincoli a Caulonia, quali saranno le opere complementari per migliorare la viabilità cittadina. Inoltre ci sarà o no uno svincolo a Nord della variante per consentire un rapido accesso al centro storico? Da cittadina ritengo sarebbe importante, oltre che rispettoso, condividere con la comunità ogni decisione prima ancora che si completi l’iter progettuale e si arrivi alla fase esecutiva. Infrastrutture strategiche di grande valore come questa necessitano di soluzioni condivise, ottimali ed efficaci compatibili con la valorizzazione e lo sviluppo del territorio. Caterina Belcastro

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email