Sab. Giu 22nd, 2024

Salvo ribaltoni, non si verificherà il ritorno di Francesco Cozza sulla panchina del Catanzaro. Il club giallorosso infatti è orientato a scegliere Mario Somma come successore di Erra e Spader. ‘Trovato l’accordo fra le parti. Contatti che, come anticipato in tempi non sospetti, proseguivano ormai da diverso tempo. Adesso è stata raggiunta l’intesa e il club calabrese ha il suo nuovo allenatore’. Cosi il giornalista Alfredo Pedullà ha riportato di una trattativa oramai in dirittura d’arrivo.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Classe ’63, già in Calabria nella stagione 2010 -2011 (alla guida del Cosenza) Somma cerca riscatto con il Catanzaro dopo una serie di esperienze non positive. Con le ultime sei squadre allenate  (Mantova, Triestina, Cosenza, Grosseto, Salernitana e Latina) Somma ha concluso anzitempo la propria esperienza, in seguito a dimissioni o a esoneri.

Due operazioni in uscita. Una rescissione e una cessione.

Nelle ultime ore di calciomercato il Catanzaro ha perfezionato due operazioni in uscita. Nonostante il brutto avvio per il momento la società non ha inteso concludere alcuna trattativa in entrata. Questo il comunicato ufficiale: “La società Catanzaro Calcio comunica di aver risolto consensualmente il rapporto contrattuale con il calciatore Lorenzo Caselli. Sempre in data odierna è stata perfezionata la cessione a titolo definitivo all’Ancona del portiere Tommaso Scuffia”.

(fonte Strill.it)

Print Friendly, PDF & Email

Di