Lun. Giu 17th, 2024

Impresa della Palmese, che ieri  pomeriggio si è imposta  sul campo del Marsala conquistando la permanenza in Serie D. I siciliani dopo essere passati in vantaggio con Riccobono subivano il gol del pari su autorete di Maltese. La Palmese in un crescendo portava la gara ai supplementari dove passava con Corsale da calcio piazzato, Mangiarotti  metteva poi il sigillo finale con la Palmese che dunque resta in serie D.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

La salvezza della Palmese ha premiato anche la vincente dello spareggio play off di Promozione la Luzzese che è in Eccellenza e premia anche la Pro Pellaro che nonostante la sconfitta di ieri  a Lamezia contro l’Olimpyc Acri ha festeggiato con quest’ultimo il salto di categoria.

Miglior epilogo per questa stagione non ci poteva essere per le calabresi, ora c’e’ da tifare solo Castrovillari che dopo aver battuto il Venafro nella gara di andata della fase nazionale Play off deve uscire indenne dalla trasferta di Mercoledì per poi affrontare in un altro doppio confronto la San Cataldese. L’attesa sale per i tifosi rossoneri ma anche per i bianco azzurri del Siderno perdenti spareggio play off con la Luzzese, il prossimo posto disponibile in Eccellenza, qualora si creasse, andrebbe di diritto alla squadra di mister Laface.

stadio radio

Print Friendly, PDF & Email

Di