Mar. Giu 25th, 2024

Forza Italia e Azione definiscono le liste nel collegio Sud, con Pino Galati e Francesco De Nisi tra i candidati di rilievo

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Le candidature calabresi per le elezioni europee stanno prendendo forma, con alcuni nomi di spicco che emergono. In particolare, nel collegio Sud, la lista di Forza Italia includerà Pino Galati, un veterano della politica calabrese, già parlamentare e sottosegretario, nonché dirigente nazionale di “Noi Moderati”, il partito guidato da Maurizio Lupi. Questa inclusione segue un’intesa politica recente tra Forza Italia e Noi Moderati. Galati si unirà agli altri candidati della lista, guidata dal segretario nazionale di Forza Italia Antonio Tajani.

L’inclusione di Galati potrebbe escludere l’assessore regionale all’Agricoltura e coordinatore provinciale di Forza Italia Cosenza, Gianluca Gallo, dalla lista. Tuttavia, sembra probabile che Forza Italia Calabria candidi una o due donne. Tra i nomi che circolano ci sono quelli di Rosaria Succurro, presidente della Provincia di Cosenza e sindaco di San Giovanni in Fiore, Giusi Princi, vicepresidente della Giunta e sottosegretario agli Esteri Maria Tripodi.

Nel frattempo, anche Azione ha annunciato una novità: il consigliere regionale Francesco De Nisi, segretario regionale dei calendiani, sarà candidato nel collegio Sud.

Queste decisioni riflettono un’attenta selezione di candidati che possano rappresentare al meglio la Calabria in Europa, secondo le dichiarazioni dei dirigenti dei rispettivi partiti.

Print Friendly, PDF & Email