Sab. Lug 13th, 2024

Il mascara è uno dei prodotti più importanti per la nostra make-up routine.

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Basta un solo gesto, infatti, per aprire lo sguardo e renderlo più intenso, pur mantenendo un look naturale.

Ma come destreggiarsi tra i diversi tipi di mascara e prodotti per le ciglia?

Vediamolo insieme.

L’importanza del mascara

Per completare il nostro make-up occhi, non può di certo mancare il mascara. Grazie ad esso, infatti, riusciremo a rivoluzionare il nostro sguardo. Con una sola passata, riusciamo a pettinare le ciglia una ad una, a incurvarle e ad allargare lo sguardo.

Esistono diverse tipologie di mascara, con scovolini differenti, da scegliere a seconda delle nostre esigenze.

Ecco come sceglierlo.

Mascara per pettinare le ciglia

Se abbiamo già naturalmente delle ciglia lunghe e voluminose, abbiamo bisogno di un mascara tradizionale, che possa semplicemente pettinarle.

Lo scovolino perfetto è quello dritto, per poter prendere tutte le ciglia (che spesso sono disordinate o intrecciate tra loro) e pettinarle per allargare lo sguardo.

Mascara per volumizzare le ciglia

Se abbiamo delle ciglia sottili e rade, allora abbiamo bisogno di un mascara che dia volume.

Col mascara volumizzante andremo a dare maggiore corposità anche alle ciglia più sottili, grazie ad uno scovolino cilindrico, che riesce a definire lo sguardo e a renderlo più intenso.

Mascara per incurvare le ciglia

Se le nostre ciglia virano verso l’interno dell’occhio, allora dobbiamo scegliere un mascara incurvante, che possa dare la “giusta direzione” alle ciglia, per poter aprire lo sguardo.

In questo caso, scegliamo uno scovolino curvo: posizioniamo la parte curva verso le ciglia e applichiamo il mascara ruotandolo delicatamente verso l’esterno, per dare la piega giusta.

Come applicare il mascara

Per applicare al meglio il mascara, bisogna partire da ciglia perfettamente deterse. Utilizziamo un detergente occhi delicato, per eliminare tutte le tracce di make-up.

Se non detergiamo correttamente le ciglia ogni sera, rischiamo di indebolirle, aumentando il rischio che si spezzino e che cadano.

Preleviamo un po’ di mascara col nostro scovolino, evitando di fare su e giù, altrimenti il mascara incorporerà troppa aria e rischieremo di seccarlo in poco tempo.

Tolti gli eccessi di prodotto sullo scovolino, utilizziamo la tecnica dello zig-zag: partiamo dalla base delle ciglia e applichiamo il mascara fino alle punte, con un movimento ondulatorio.

In questo modo, riusciremo ad applicare il mascara in maniera omogenea su tutte le ciglia, pettinandole e incurvandole perfettamente.

Per un look naturale, basta una sola passata di mascara. Ma se vogliamo maggiore definizione e volume, allora possiamo fare anche 2-3 passate di mascara, insistendo soprattutto sulle punte e incurvandole verso l’esterno, in modo da aprire lo sguardo.

Come utilizzare il primer mascara

Per rinforzare la struttura delle nostre ciglia, possiamo utilizzare il primer mascara.

Questo prodotto make-up permette di creare una sorta di strato protettivo intorno alle ciglia, che dona maggiore struttura e volume.

Ma non solo, perché, oltre a dare maggiore volume e robustezza alle ciglia, se lo applichiamo prima del mascara, aumenta anche la durabilità del make-up.

Solitamente il primer occhi è bianco e va applicato come base, prima dell’utilizzo del mascara.

Perciò, sulle ciglia deterse, andiamo ad applicare (sempre con la tecnica dello zig-zag) il primer ciglia, dalla base alle punte, per poterle pettinare e incurvare perfettamente. 

E poi possiamo utilizzare il nostro mascara preferito.

Print Friendly, PDF & Email