Mar. Giu 18th, 2024

Il 12 e 13 giugno prossimi alle 18, al Teatro Grandinetti, andranno in scena due spettacoli, due eventi di spicco, che hanno vinto il primo premio al Festival nazionale del teatro per ragazzi. Si tratta di “Cenerentola, Una scarpetta per tre” a cura di Matutateatro; e di “Ritorno ad Oz” della Compagnia Teatro Le Maschere

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

 I due spettacoli fanno parte del programma della Festa Nazionale di Utopia, quattro giorni di incontri e di performance che vedranno protagonisti artisti di tutta Italia impegnati nella città di Lamezia a rappresentare il teatro per le famiglie: piccoli e grandi che si prendono per mano per riscoprire l’incanto e la meraviglia dell’antica arte teatrale.  

A promuovere la Festa Nazionale di Utopia nella nostra città è la compagnia teatrale lametina Teatrop che, con i direttori artistici Greta Belometti e Pierpaolo Bonaccurso, ha illustrato gli appuntamenti della kermesse in una conferenza stampa tenutasi nel foyer del Teatro comunale Grandinetti. All’incontro hanno partecipato anche il sindaco Paolo Mascaro e le assessore Annalisa Spinelli ( Cultura e istruzione) e Luisa Vaccaro (Sport, spettacolo e promozione del territorio). La direzione artistica di Teatrop ha ribadito che la manifestazione vuol ‘aprire il sipario’, vuol dare attenzione particolare al teatro per i più piccoli: bambini e ragazzi che possono riscoprire il gusto e il piacere di dialogare con le altre generazioni, in primis con i propri genitori, proprio grazie alla bellezza delle rappresentazioni teatrali.

 Il teatro diventa così anche luogo di educazione, conoscenza e formazione e non solo occasione di mero divertimento. Gli artisti coinvolti nella festa arriveranno l’11 giugno e si ritroveranno tutti insieme all’agriturismo Costantino di Maida immerso nel verde degli uliveti; un’ambientazione naturalistica che sarà il ‘palcoscenico’ perfetto per confrontarsi e programmare nuove iniziative teatrali dedicate espressamente ai ragazzi.

L’assemblea nazionale continuerà la mattina del 12 giugno mentre il pomeriggio alle 15, nel foyer del Grandinetti, le compagnie partecipanti daranno vita alle ‘pillole di Utopia”. Alle 18 andrà in scena lo spettacolo “Cenerentola, Una scarpetta Per Tre”. E, ancora, alle 21:30, sempre nel foyer del teatro comunale, si svolgerà l’incontro “Teatri senza frontiere”. Il 13 giugno all5, nel foyer del Grandinetti, sarà rappresentato “Ecomonster”, una produzione del Teatro del Drago. Alle 18 sarà la volta dello spettacolo “Ritorno ad Oz”. La mattina del 14 giugno, l’agriturismo Costantino sarà la location ideale per uno ‘spettacolo a sorpresa’. La giornata continuerà con riunioni di lavoro tra le compagnie partecipanti.

Utopia è un acronimo che sta per “Unione teatri operativi per l’infanzia e l’adolescenza; si tratta di un sodalizio di cui fanno parte decine di realtà professionali italiane che operano nel mondo del teatro per l’infanzia e la gioventù.

Gli amministratori locali hanno sottolineato la valenza della manifestazione che porterà in città artisti e compagnie di livello già affermate e apprezzate a livello nazionale. Lamezia diventa sede di spettacoli ma anche fulcro di nuove produzioni, nuove idee per il teatro italiano che cresce ‘accompagnando’ bambini e ragazzi nel loro cammino formativo. Da rimarcare inoltre che Teatrop è l’unica compagnia di produzione che nella provincia di Catanzaro è finanziata dal Fus ( Fondo unico dello spettacolo) del ministero della Cultura.

Belometti e Bonaccurso hanno anche messo in evidenza la collaborazione della Regione Calabria che sostiene fattivamente il progetto speciale di Lamezia, del quale la Festa di Utopia è uno degli eventi dedicati.  Infatti La “Festa Nazionale di Utopia ’24” è co-finanziata con risorse PSC (Piano di Sviluppo e Coesione 6.02.02) erogate ad esito dell’Avviso di Progetti Speciali per lo sviluppo dell’attività teatrale della Regione Calabria – Dipartimento Istruzione Formazione e Pari Opportunità – Settore Cultura.

Lamezia Terme, 29 maggio 2024

                                                                                              Ufficio Stampa Teatrop

Print Friendly, PDF & Email