Lun. Giu 17th, 2024

Il primo cittadino: Una storia esemplare di riscatto tramite il lavoro in una Taurianova che si conferma “città delle opportunità”

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

La cittadinanza italiana di Hamid Azizy, giovane afgano di 34 anni, ha assunto oggi un doppio valore di riscatto. Giunto in Calabria nel 2019 attraverso la rotta balcanica, Hamid ha giurato stamattina davanti al sindaco Roy Biasi, firmando gli atti che fanno seguito al decreto di concessione emesso dal presidente Sergio Mattarella nell’aprile del 2023.

Accompagnato dalla moglie e dalla figlioletta, Azizy vive in pieno centro a Taurianova e lavora come pizzaiolo in una pizzeria locale. Il suo viaggio in Italia, iniziato nell’agosto 2022, lo ha portato a Milano e Alessandria, dove ha acquisito una formazione continua che ha favorito il suo impiego attuale.

Azizy ha ricordato il supporto iniziale ricevuto dal Consorzio Goel, che lo ha inserito in un Piano di accoglienza nel Comune di Stignano dopo lo sbarco sulla costa Jonica reggina. Grazie alle opportunità offerte dall’Italia, Azizy è riuscito a trasformare la sua vita, salvandosi dalla traversata del Mediterraneo e diventando cittadino italiano.

Il sindaco Biasi, visibilmente emozionato, ha dichiarato: «Ho appreso di una storia fortunata ed esemplare che mi ha riempito di emozione perché è giusto segnalare come, da una trafila dolorosa che purtroppo accomuna migliaia di cittadini stranieri, si può coronare un sogno grazie al lavoro e ai valori dell’ospitalità che da sempre contraddistinguono il nostro Paese. La nostra città assicura un futuro libero e dignitoso a quanti, al di là della nazionalità, lo cercano».

Il sindaco ha sottolineato l’impegno della comunità di Taurianova nei processi di integrazione sociale, come l’attivazione del Borgo sociale e la creazione di una Agenzia comunale per l’Abitare. Questi progetti, insieme alla scuola e al mondo dell’impresa, favoriscono il riscatto sociale e dimostrano l’importanza di investire nell’integrazione umana e utile per tutti.

Print Friendly, PDF & Email