Sab. Giu 15th, 2024


Stanziate risorse per il nuovo ospedale e ampliamenti a Reggio Calabria: circa 300 milioni di euro in gioco

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’accordo di programma per la riorganizzazione della rete ospedaliera di Reggio Calabria, compresa la realizzazione del nuovo ospedale, è in fase di conclusione e la firma è attesa agli inizi di maggio. Dopo le preoccupazioni sollevate dal consigliere comunale Vincenzo Capellupo riguardo alle risorse disponibili, sono seguiti contatti e incontri che hanno portato a rassicurazioni sul percorso in corso.

La consigliera comunale Daniela Palaia, pur mantenendo una certa prudenza, ha confermato che l’accordo tra Regione Calabria e Ministero della Salute è prossimo alla firma. In una nota, ha dichiarato: «Tra un paio di settimane, Regione Calabria e Ministero della Salute dovranno sottoscrivere l’accordo di programma che renderà disponibili tali somme, al netto di ingiustificabili “sorprese” dell’ultima ora».

Le risorse previste ammontano a circa 300 milioni di euro, distribuiti come segue: circa 170 milioni per il nuovo ospedale, circa 40 milioni per il Pugliese-Ciaccio e circa 25 milioni per il nuovo Pronto soccorso da realizzare al Policlinico nel quartiere Germaneto. A queste cifre, si aggiungono ulteriori 82 milioni di euro messi a bilancio dall’Inail.

L’accordo rappresenta un passo significativo verso l’ammodernamento e l’ampliamento delle strutture sanitarie nella regione, assicurando un servizio migliore e più efficiente per i cittadini di Reggio Calabria e dell’intera area

Print Friendly, PDF & Email