Sab. Giu 22nd, 2024
La presentazione della seconda edizione della campagna educativa "Una Vita da Social", organizzata dalla Polizia di Stato davanti al Quirinale a Roma, 13 gennaio 2015. ANSA/MASSIMO PERCOSSI
Un tifoso del Crotone di 34 anni è stato denunciato dalla polizia a Modena per aver cercato di introdurre fumogeni ieri sera allo stadio Braglia in occasione di Modena-Crotone, partita terminata in parità e che ha sancito la promozione in A della squadra calabrese.
L’uomo, residente nel Vicentino, aveva messo i candelotti nello zaino di un bambino di otto anni che era in sua compagnia all’ingresso dello stadio. Agli agenti, il 34enne aveva detto che nel contenitore c’erano solo panini e bibite, ma un controllo ha fatto scoprire il materiale esplodente.
Print Friendly, PDF & Email

Di