Mar. Giu 18th, 2024

Si è tenuta presso il Lido della Polizia a Reggio Calabria la giornata dedicata alla Donazione di Sangue organizzata da Anas (società del Polo Infrastrutture del Grupo FS Italiane) e l’Associazione DonatoriNati della Polizia di Stato.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’evento, già celebrato a Roma il 14 giugno, Giornata Mondiale del Donatore di Sangue,  per la prima volta arriva in Calabria per sensibilizzare e diffondere l’importanza che i donatori rivestono per chi necessita di trasfusioni sicure.

La giornata dedicata alla raccolta sangue ha visto la partecipazione, durante la conferenza stampa presso il Reparto Mobile della Polizia di Stato, del Responsabile della Struttura Territoriale Anas Calabria Francesco Caporaso, del Presidente dell’Associazione DonatoriNati per la Calabria Carlo Figliomeni e del Cappellano della Polizia di Stato Don Giovanni Giordano.

Donare sangue è un gesto di grande generosità – ha dichiarato il Presidente Figliomeni – e talvolta è indispensabile per salvare la vita alle persone. In estate occorre la stessa quantità di sacche del resto dell’anno perchè non calano i malati che necessitano di trasfusioni, gli interventi chirurgici e casi di emergenza – sottolinea Figliomeni  mentre diminuisce invece in modo preoccupante, a causa delle assenze per ferie o delle sospensioni per i viaggi all’estero, la disponibilità di sangue che abbiamo sempre potuto garantire grazie alle donazioni. Fondamentale la sinergia istituzionale tra Anas, DonatoriNati e Polizia di Stato che con il suo claim ‘Esserci Sempre’, ci insegna a non mollare mai”

Ospite d’onore dell’evento Mirco Scarantino, atleta delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, già campione Mondiale ed Europeo della sezione pesistica, come testimonial per la raccolta di sangue.

     “Anas – ha dichiarato Francesco Caporaso, Responsabile Struttura Territoriale Calabria – è al fianco dell’Associazione DonatoriNati e della Polizia di Stato per inaugurare un impegno periodico che sarà rinnovato annualmente, affinchè anche il nostro contributo possa servire ad aumentare la consapevolezza che la donazione di sangue è un gesto di altruismo e beneficio per l’intera società. Così come è importante diffondere soprattutto tra i giovani il valore della donazione, allo stesso modo siamo impegnati da anni a diffondere, in particolare tra le nuove generazioni, la cultura della sicurezza stradale e di rispetto del codice della strada. La campagna Anas “Guida e Basta” – ha proseguito Caporaso – è dedicata proprio ai rischi che derivano dalle cattive abitudini alla guida. Con i ragazzi delle scuole e i “Maestri di Sicurezza” della Polizia Stradale siamo impegnati anche in numerosi progetti educativi finalizzati alla prevenzione e al contrasto dell’incidentalità. La nostra priorità è sempre l’impegno costante e quotidiano per garantire efficienza e sicurezza sulle nostre strade attraverso la manutenzione, il controllo e il monitoraggio delle infrastrutture”.

Print Friendly, PDF & Email