Mer. Giu 19th, 2024

La Giunta delle elezioni della Camera dei Deputati ha dato il via libera al riconteggio delle schede bianche relative alle recenti elezioni politiche nel collegio uninominale di Cosenza. Il numero totale di schede bianche e nulle è di 10.785. Questo riconteggio è cruciale per risolvere il ricorso presentato da Andrea Gentile di Forza Italia, figlio dell’ex senatore Antonio, contro Anna Laura Orrico del Movimento 5 Stelle, attualmente eletta alla Camera. La differenza di voti tra i due contendenti è di 482 (con 484 preferenze a favore di Gentile). Si prevede che ulteriori verifiche verranno effettuate in seguito al ricorso presentato dall’avvocato di Gentile, Oreste Morcavallo. Pertanto, la speranza di Gentile di essere rieletto al posto di Orrico rimane ancora viva.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Le polemiche dello scorso giugno riguardavano il tentativo della maggioranza di modificare il criterio di assegnazione dei voti alle scorse elezioni politiche, con l’intento apparente di influenzare il risultato a favore di Andrea Gentile di Forza Italia, membro di una famiglia politica ben nota nel collegio Cosenza-Tirreno. Anna Laura Orrico, in quel momento, aveva espresso forti critiche nei confronti di questa manovra, sostenendo che avrebbe penalizzato il Movimento 5 Stelle, portando alla perdita di un seggio a suo favore per cederlo a Gentile.

Print Friendly, PDF & Email