Mer. Giu 19th, 2024

A Marina di Gioiosa Ionica un incidente ha scosso la quiete di una giornata apparentemente ordinaria. Una macchina di cilindrata 50cc è andata a fuoco, generando preoccupazione tra i residenti e richiedendo un intervento tempestivo da parte delle forze dell’ordine.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il veicolo, guidato da un giovane proveniente da Siderno, stava attraversando il corso principale quando il conducente ha notato scintille provenienti dal vano motore. La sua pronta reazione è stata fondamentale: accorgendosi del fumo successivo, ha prontamente accostato nella traversa che conduce al lungomare di Marina di Gioiosa, bloccando il veicolo e mettendosi in salvo.

Incredibilmente, in pochi minuti, l’auto è stata avvolta completamente dalle fiamme, creando uno spettacolo impressionante e richiedendo l’intervento immediato delle autorità competenti. Sul luogo sono giunti i Carabinieri della locale stazione, i vigili del fuoco del distaccamento di Siderno e la polizia locale.

Le cause dell’incendio sono attualmente oggetto di accertamento da parte delle autorità competenti, con l’obiettivo di comprendere le circostanze che hanno portato a questo pericoloso episodio. Gli investigatori stanno esaminando attentamente le prove e ascoltando il racconto del giovane conducente per ricostruire con precisione la dinamica dell’incidente.

Fortunatamente, non si sono registrati feriti o danni a persone durante l’incidente. Tuttavia, l’impatto visivo e l’efficace risposta delle forze dell’ordine hanno catturato l’attenzione della comunità locale. I residenti si interrogano ora sulla sicurezza di queste automobiline e sulla necessità di misure preventive per evitare incidenti simili in futuro.

Print Friendly, PDF & Email