Lun. Giu 17th, 2024

Una serata di confronto sul futuro dell’Europa e le politiche economiche del Movimento 5 Stelle

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il prossimo giovedì 9 maggio, Reggio Calabria ospiterà un evento di rilevanza politica e culturale: l’incontro con Pasquale Tridico, Capolista per il Movimento 5 Stelle nella Circoscrizione Sud per le Elezioni Europee. L’appuntamento, che si terrà alle ore 18 presso l’Accademia Restaurant in Largo C. Colombo, 9, sarà un’occasione imperdibile per discutere dei temi cruciali che caratterizzano l’attuale campagna elettorale per il Parlamento Europeo.

Pasquale Tridico, già professore ordinario di economia del Lavoro presso l’Università di Roma 3, presenterà il suo ultimo libro “Governare l’economia per non essere governati dai mercati”, offrendo un’analisi approfondita delle sfide economiche che l’Europa deve affrontare e delineando il programma del Movimento 5 Stelle per le elezioni europee.

Accanto a Tridico, interverranno importanti personalità del panorama politico e accademico, tra cui Giuseppe Fabio Auddino, Coordinatore Provinciale del Movimento 5 Stelle e già senatore nella scorsa legislatura, il Professore Massimiliano Ferrara, Responsabile Scientifico di Decision_Lab e ordinario di Matematica presso l’Università degli Studi di Reggio Calabria, il Professore Giorgio Fontana, Ordinario di Diritto del Lavoro nella stessa Università, e il Professore Domenico Nicolò, Ordinario di Economia Aziendale.

Durante l’incontro, verranno affrontati i temi cruciali dell’economia e del mercato del lavoro, con particolare attenzione all’analisi della realtà economica italiana ed europea e alla ricerca di soluzioni di politica economica che possano invertire la rotta, promuovendo una maggiore equità e giustizia sociale. Si discuterà delle politiche europee degli ultimi anni, evidenziando come sia necessario superare un’idea di sviluppo che accentua le disuguaglianze e puntare invece a un futuro più inclusivo ed equo.

In questo contesto, Pasquale Tridico sottolinea l’importanza di investire in un welfare europeo solido, con l’istituzione di un reddito minimo di cittadinanza e di una banca per lo sviluppo e la transizione, che possa supportare la transizione ecologica e tecnologica del continente.

L’incontro a Reggio Calabria rappresenta dunque un’opportunità per riflettere e confrontarsi sulle sfide e le opportunità che l’Europa e l’Italia devono affrontare, e per contribuire a delineare un futuro più sostenibile e inclusivo per tutti i cittadini europei.

Print Friendly, PDF & Email