Ven. Lug 19th, 2024

Ecco alcune delle più celebri serie tv internazionali che raccontano il mondo del gioco.

Continua dopo la pubblicità...


CAMPAGNA-ANTINCENDIO-2024_6x3mt-4_page-0001
futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il mondo del gambling e dei casinò è spesso presente nei film e nelle serie tv, sia come elemento centrale della storia, sia come ambientazione o elemento caratterizzante di un singolo personaggio. Sicuramente il fascino del gioco e le emozioni che sono connesse con esso rappresentano una grande possibilità narrativa per gli sceneggiatori. 

Le pellicole nelle quali sono presenti i giochi di casinò o che sono ambientati al casinò sono davvero tante. Tra queste non possiamo non citare Ocean’s Eleven, Casino Royale, Il giocatore (Rounders), La Stangata, Colpo Grosso e molti altri. 

Le serie tv a tema gambling sono forse meno famose per il grande pubblico, ma altrettanto significative tra gli amanti del genere. Vediamo quali sono le più celebri e di successo.

Las Vegas 

Si tratta di una serie tv che ha fatto la storia tra quelle legate al mondo del gioco. “Las Vegas” è una serie americana prodotta dalla NBC in collaborazione con la MGM, società che possiede alcuni dei più famosi casinò della città, tra cui il Bellagio, il Mirage e l’MGM Grand. È stata trasmessa sulla NBC dal 2003 al 2008 per un totale di cinque stagioni, mentre in Italia è stata trasmessa in televisione da Fox e da Rai 2. Il successo della serie è stato tale che, quando ne è stata annunciata la cancellazione, i fan hanno iniziato una campagna in tutto il mondo – senza risultato comunque – per convincere i produttori a continuare la serie. 

“Las Vegas” racconta nei diversi episodi le vicende del Montecito Resort & Casino, un’immaginaria struttura alberghiera che si distingue per essere l’hotel-casinò più tecnologicamente avanzato di Las Vegas. La narrazione di ogni episodio, che ha una durata di 45 minuti, si concentra soprattutto sui compiti e sulle problematiche del personale della sicurezza e della sorveglianza, dell’organizzazione di eventi e ovviamente del casinò

Da notare che l’ambientazione degli episodi è sostanzialmente sempre la stessa, ma la varietà delle trame riesce comunque a catturare l’attenzione dello spettatore. Si va dai tentativi di furto sventati alle truffe vere e proprie, dai problemi legati alla gestione quotidiana dei clienti fino alle richieste più estreme dei clienti più esigenti. 

How I’ve Met Your Mother

Questa serie è conosciuta sia con il titolo esteso sia con l’acronimo HIMYM, mentre in Italia è stata distribuita con il titolo di “E alla fine arriva mamma”. Si tratta di una sit-com americana che è andata in onda sulla CBS dal 2005 al 2014, arrivando ad un totale di 208 episodi nel corso di nove stagioni. 

Nata da un’idea di Craig Thomas e Carter Bays, la serie ha per protagonisti un gruppo di cinque amici nella New York di inizio millennio. La trama principale è legata alla ricerca dell’anima gemella da parte di uno degli amici (Ted), attorno a cui ruotano le vicende degli altri tra cui ci sono i due giovani innamorati Marshall e Lily, il playboy Barney e l’amica (e non solo, per Ted) Robin.

L’espediente narrativo è quello del flashback, con cui Ted nell’anno 2030 – quando è ormai un affermato architetto – inizia a raccontare ai suoi due figli le vicissitudini che gli hanno permesso di conoscere quella che sarebbe diventata la loro madre. 

La connessione con il mondo del gioco è rappresentata dal personaggio di Barney Stinson, il ricco amico di Ted che ha un grande successo con le donne e una grande passione per il gioco. 

Tilt

Questa serie racconta le vicende che si susseguono nel corso di un campionato mondiale di poker a Las Vegas. Si tratta di una mini-serie di nove episodi di 60 minuti che è stata trasmessa nel 2005 dal canale sportivo americano ESPN. 

Per gli amanti del poker questa serie rappresenta una vera e propria immersione nel mondo dei tornei dal vivo. Vengono narrate le sfide che i giocatori vivono sia al tavolo verde che fuori, con l’obiettivo di raggiungere la vittoria del torneo. La serie non è stata confermata per una seconda stagione, ma è stato rilasciato un DVD con tutte e nove le stagioni e oggi non è facile da trovare. 

Big Deal 

Passiamo ora ad un vero e proprio classico del genere, dato che questa serie tv è stata trasmessa dalla BBC tra il 1984 e il 1986. Si tratta di un comedy-drama ideato e scritto da Geoff McQueen, che ha creato diverse serie di successo tra cui “Stay Lucky” e “The Bill”.

Il protagonista della serie è Robbie Box, interpretato da Ray Brooks, un giocatore di poker di Londra senza troppo successo. La trama ruota intorno alla sua vita quotidiana, alle sue relazioni sentimentali e alla sua passione per il poker, portando sullo schermo le debolezze del personaggio, che è chiamato a trovare un equilibrio all’interno della sua vita personale. Le stagioni prodotte sono state tre per un totale di 30 episodi da 50 minuti ciascuno. 

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com