Sab. Giu 22nd, 2024

“Atteggiamenti come questo dimostrano che, a volte, i Paesi che si dichiarano più civili tanto civili poi non sono”

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

“Ritengo inaccettabile la proposta del governo britannico di usare il braccialetto elettronico per i migranti non ospitabili nei centri di accoglienza. Governo una Regione che in passato ha subito il dramma dell’emigrazione: tanti calabresi sono andati in giro per il mondo a cercare fortuna”. Lo ha detto Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, intervenendo a TgCom24.

“Diverso far rispettare le regole con i rimpatri dei non aventi diritto”

“Quelli che oggi vengono in Europa scappano dalla fame, dalle guerre, dalla morte. Un Paese civile è un Paese fatto di donne e uomini che non hanno una concezione proprietaria del territorio nel quale hanno avuto la fortuna di nascere e di vivere. Questa è una cosa che dovremmo tutti imparare.
Altra cosa, invece, è far rispettare le regole intervenendo per i rimpatri di quelli che non hanno diritto all’asilo. Su questo il nostro governo fa bene ad essere molto rigoroso. Però atteggiamenti come quelli dell’esecutivo britannico sul braccialetto elettronico credo dimostrino che, a volte, i Paesi che si dichiarano più civili tanto civili poi non sono”.

Print Friendly, PDF & Email