Lun. Giu 17th, 2024

L’attesa è alle stelle mentre la Calabria si prepara a brillare sotto i riflettori dell’evento più sfavillante dell’estate: la finalissima di Miss Italia Calabria 2023. Domani sera, ore 20.45, la città di Oriolo si accenderà di glamour ed eleganza per l’incoronazione della prossima ambasciatrice di bellezza calabrese e Miss Social Calabria 2023. Le neoelette voleranno alle prefinali di Miss Italia insieme alle dieci concorrenti vincitrici delle selezioni regionali: Miss Brutia 2023 eletta a Cosenza- Francesca Mazzei; Miss Sorriso Calabria 2023 eletta a San Roberto – Carlotta Caputo; Miss Eleganza Calabria 2023 eletta a Paola – Gessica Vanzillotta; Miss Sport Givova Calabria 2023 eletta ai Laghi di Sibari – Sara Centofanti; Miss Rocchetta Bellezza Calabria 2023 eletta a Bova – Martina Nisi; Miss Valle dell’Esaro 2023 eletta a Malvito – Giorgia Perciavalle; Miss Magna Graecia 2023 eletta a Cirò Marina- Zari Mastruzzo; Miss Miluna Calabria 2023 eletta a San Giovanni in Fiore – Sara Elvira Treccosti; Miss Cinema Dr. Kleein Calabria 2023 eletta a Tropea – Jennifer Stella; Miss Framesi Calabria 2023 eletta a Lungro – Anna Maria Andronache.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il palco è pronto a ospitare un turbinio di fascino, musica e ospiti d’eccezione, tutto in una notte magica che porterà Oriolo al centro dell’attenzione nazionale. L’evento sarà impreziosito dalla presenza della showgirl Elisabetta Gregoraci, madrina d’eccezione che aggiungerà un tocco di glamour e stile all’atmosfera.

La musica sarà protagonista della serata grazie all’acclamato ospite Marco Masini, che regalerà al pubblico una performance mozzafiato. Le sue note e il suo timbro graffiante coinvolgeranno gli spettatori in un viaggio emozionante attraverso i suoi più grandi successi. Una serata ricca di sorprese con la partecipazione di Lavinia Abate, Miss Italia 2022.

Miss Italia Calabria va oltre i confini della tradizionale competizione di bellezza. È un tributo affettuoso alla nostra amata Regione, alla sua cultura unica e alle sue radici profonde. Ogni concorrente incarna la forza e la diversità della Calabria, e questa serata è un’opportunità straordinaria per mostrare al mondo ciò che rende questa terra così speciale.

Ma non finisce qui. La serata promette sorprese che lasceranno il pubblico senza fiato. Gli spettatori saranno immersi in uno spettacolo coinvolgente che celebra la bellezza, l’eleganza e l’essenza stessa della Calabria.

Nella notte scintillante di Miss Italia Calabria, un raggio di luce si poserà su personalità di spicco che hanno scolpito il loro nome nel panorama nazionale dimostrando straordinaria dedizione e successo nel loro campo. Cinque professionisti e artisti riceveranno il premio “La Calabria che Vince“.

Oriolo si trasformerà in una scenografia incantevole, pronta a ospitare un viaggio indimenticabile nella cultura, nella valorizzazione dei territori e nella bellezza di questa meravigliosa Regione. La notte del 26 agosto segnerà un capitolo nuovo nella storia di Miss Italia e della Calabria stessa.

Linda Suriano, esclusivista di Miss Italia Calabria, ha ringraziato: «Tutti coloro che hanno reso possibile questa straordinaria avventura di Miss Italia Calabria. Il successo di questo evento non sarebbe stato possibile senza il sostegno e l’impegno di molte persone e istituzioni. Innanzitutto, desideriamo ringraziare il Comune di Oriolo per averci accolto a braccia aperte e averci fornito un palcoscenico così splendido per la finalissima. Un sentito ringraziamento va anche agli ospiti che parteciperanno alla finalissima. La loro presenza e il loro sostegno rendono questa serata ancora più speciale. Un applauso caloroso va alle concorrenti e alle loro famiglie. Infine, un ringraziamento speciale va al nostro instancabile staff. Il loro impegno, la loro passione e la loro professionalità sono la linfa vitale di Miss Italia Calabria».

Ufficio stampa Denise Ubbriaco

Print Friendly, PDF & Email