Mar. Giu 18th, 2024

L’Amministrazione comunale di Gerace, guidata dal Sindaco f.f. Salvatore Galluzzo, ha mantenuto invariate le aliquote dei tributi relativi all’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche IRPEF per l’anno di imposta 2024. e alle aliquote e detrazioni d’imposta dell’IMU per l’anno 2024. Nessun aggravio, quindi, per i cittadini geracesi per come deciso ieri nel corso del Consiglio Comunale con voto favorevole del gruppo di maggioranza, rappresentato ieri da Salvatore Galluzzo, Michele Orlando, Antonio Multari, Giuseppe Lacopo e Francesco Rodi. Sui due punti all’ordine del giorno si sono astenuti i consiglieri Giuseppe Varacalli, Rudi Lizzi e Giuseppe Macrì.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

È stato approvato con i voti dei 5 consiglieri di maggioranza anche il Documento Unico di Programmazione (DUP) relativo al Periodo 2024/2026. Sul punto ha ampiamente relazionato il sindaco f.f. Galluzzo che ha ripercorso i tratti salienti del Dup che si fonda sulle linee programmatiche di inizio mandato amministrativo che viene interrotto a causa della prematura scomparsa del dott. Giuseppe Pezzimenti. Il Dup ripercorre e individua gli obiettivi di miglioramento che danno la possibilità di costruire un percorso innovativo già iniziato e che si potrà far proseguire nel prossimo futuro.

Nel corso del dibattito sul Dup il consigliere Giuseppe Cusato ha rappresentato al civico consesso la scelta di chiudere la propria esperienza con la maggioranza, riservando un eventuale passaggio in altro gruppo consiliare. Dopo un ampio e approfondito confronto sulle dichiarazioni di Cusato, che subito dopo ha lasciato l’aula, il consiglio comunale la seduta è proseguita con l’approvazione da parte dei 5 consiglieri di maggioranza e voto contrario dei consiglieri Varacalli e Macrì, dell’acquisto di un immobile situato in via Sottoprefettura sul quale si andrà ad attivare un “Centro Wellness spa diffuso”, come previsto nello specifico lotto dell’intervento Pnrr “Attrattività dei Borghi Storici – Linea A – Progetto pilota “Gerace Porta del Sole”.

In apertura di seduta il consigliere Varacalli ha proposto di intitolare la sala consiliare al compianto Senatore Giuseppe Beniamino Fimognari, già sindaco di Gerace, deceduto nei mesi scorsi. A tal riguardo il Sindaco f.f. Galluzzo ha ricordato che nell’immediatezza della scomparsa del Sen. Fimognari ha dato immediata disponibilità di allestire la camera ardente nella sala consiliare con il conseguente giusto omaggio per una personalità di ampio profilo umano, professionale e politico amministrativo, anticipando che la proposta dal consigliere di minoranza verrà vagliata e presa in debita considerazione.

Gerace 14.03.2024                                                                                   Ufficio Stampa

Print Friendly, PDF & Email