Mar. Giu 18th, 2024

Tracciando il percorso per il rilancio di un’icona urbana abbandonata

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il cammino verso il rilancio di Parco Romani sarà caratterizzato dalla rigenerazione urbana, un’impresa non priva di ostacoli ma che ha iniziato a delineare il suo percorso. L’incontro tenutosi ieri a Palazzo De Nobili, al quale hanno partecipato figure chiave dell’amministrazione comunale e consulenti legali, ha evidenziato l’urgenza di affrontare una questione che da oltre dieci anni rappresenta un nodo irrisolto per il capoluogo.

L’edificio, abbandonato da tempo, versa in uno stato di totale degrado, con furti e vandalismi che ne hanno compromesso l’integrità strutturale. Il suo recupero richiederà un notevole investimento, ma prima di tutto sarà necessario individuarne una vocazione e un utilizzo possibile. Questo elemento centrale guiderà l’intero piano di recupero.

Nella prossima settimana è previsto un sopralluogo da parte dei partecipanti al tavolo e di una componente tecnica, al fine di valutare la condizione attuale di Parco Romani e iniziare a delineare le prossime fasi del processo di rigenerazione urbana.

Print Friendly, PDF & Email