Lun. Lug 15th, 2024

Il Consiglio dei Ministri ha esteso di ulteriori sei mesi lo scioglimento delle assise nei comuni del Vibonese e del Reggino

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Viene esteso di ulteriori sei mesi lo scioglimento dei consigli comunali di Soriano Calabro, in provincia di Vibo Valentia, e di Portigliola, ubicato nella provincia di Reggio Calabria. Questa la decisione ufficializzata nella dichiarazione conclusiva emessa dopo il Consiglio dei Ministri di oggi, lunedì 8 agosto. Il governo ha preso questa determinazione in considerazione dell’esigenza di portare a termine l’azione di recupero e di ristrutturazione globale delle istituzioni locali, in conformità con quanto stabilito dall’articolo 143, comma 10, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267. In aggiunta, è stata approvata la proroga di sei mesi per l’affidamento della gestione dei comuni di Torre Annunziata (Napoli) e San Giuseppe Vesuviano (Napoli) alle commissioni straordinarie che erano state precedentemente nominate.

Print Friendly, PDF & Email