Sab. Giu 15th, 2024
fznor

Un riconoscimento alle lavoratrici e ai lavoratori che si sono distinti per grande laboriosità nell’arco della loro vita. È lo spirito che da 17 anni anima il premio “Civiltà e Lavoro”, uno degli appuntamenti più attesi ogni anno a Siderno, col quale la Città gratifica chi ha maggiormente contribuito ad affermare quell’operosità che da sempre contraddistingue il suo tessuto sociale.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il premio, assegnato da una commissione composta da membri dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco, può essere conferito a tutti i cittadini residenti con almeno 65 anni di età, in grado di documentare la loro lunga attività lavorativa (anche domestica) e che si siano distinti per rispetto della legge, alte qualità morali e grande attaccamento nei confronti della Città di Siderno.

I cittadini interessati (o chi per loro) possono inviare la propria candidatura (indirizzata al Dirigente dell’Area 1 dell’Ente) utilizzando il modello da rititare al Comune o alla sede della Pro Loco, consegnandolo a mano o via e-mail agli indirizzi protocollo@comune.siderno.rc.it oppure info@prolocosiderno.it entro mercoledì 17 aprile.

Le targhe raffiguranti i loghi del Comune e della Pro Loco con la scritta “Civiltà e Lavoro”, e le pergamene, verranno consegnate nel corso di una cerimonia pubblica che avrà luogo la mattina del I maggio in piazza Vittorio Veneto.

U.S.

Print Friendly, PDF & Email