Sab. Giu 22nd, 2024

Il Commissario Straordinario dell’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto Antonio Ranieri è intervenuto alla terza giornata dei lavori di LetExpo2024, la fiera del trasporto e della logistica sostenibili organizzata da Alis – Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile, in collaborazione con Veronafiere.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’AdSP dello Stretto con i suoi sei porti, 3 sul lato siciliano e 3 su quello calabrese, assolve ad un compito strategico per l’intero sistema logistico non solo nazionale, ma europeo, a servizio della continuità territoriale nel corridoio TEN-T ScanMed sia per i passeggeri che per le merci che transitano nelle due direttrici. La specificità del sistema portuale è stata ben valorizzata dal legislatore con l’istituzione del nostro Ente che ha così puntato sul  miglioramento della logistica dell’area grazie ad un importante investimento, con fondi del Ministero delle infrastrutture, della Regione Siciliana e dell’AdSP stessa per il completamento del porto di Tremestieri. Grazie a tale infrastruttura il traffico gommato sia leggero che pesante sarà spostato fuori dalla Città di Messina e potranno essere potenziate le cosiddette autostrade del mare.

Analoga iniziativa è stata avviata per il porto di Villa San Giovanni sulla costa calabrese per la realizzazione di approdi che eviteranno ai mezzi di entrare nella città. Questo consentirà un netto miglioramento della vivibilità delle due città. L’Autorità di sistema portuale d’intesa con le amministrazioni locali e regionali, infatti, non può che ascoltare le esigenze della parte imprenditoriale e produttiva, individuando le priorità di sviluppo e di raccordo con i sistemi logistici retro portuali e interportuali e adeguando quindi le infrastrutture e le banchine alle esigenze del territorio in cui rende i servizi” ha dichiarato il Commissario Ranieri.

A LetExpo presente anche l’Area informatica dell’AdSP dello Stretto in quanto coinvolta attivamente nei tavoli nazionali in cui si sta delineando il processo di innovazione tecnologica, obiettivo strategico europeo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR),  per la digitalizzazione della catena logistica italiana che prevede lo sviluppo e l’implementazione dei servizi Port Community System (PCS) per l’interoperabilità con le Pubbliche Amministrazioni interessate e la Piattaforma Logistica digitale Nazionale (PLN).

Print Friendly, PDF & Email