Lun. Giu 17th, 2024

Esplorando il legame tra arte, storia e matematica: appuntamento imperdibile con il seminario “Ponti, Musei e Colori

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

È con grande entusiasmo che ricordiamo a tutti gli interessati che il seminario “Ponti, Musei e Colori: un approccio informale alla Geometria Computazionale”, primo appuntamento della serie “Math in Action”, si terrà domani, venerdì 22 marzo, alle ore 16:00 presso l’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti in via XXV Luglio 10, Reggio Calabria.

Il Dipartimento MIFT dell’Università di Messina, in collaborazione con l’associazione Calabria Formazione, è lieto di invitare studenti, appassionati d’arte, curiosi della scienza e chiunque sia alla ricerca di una nuova avventura intellettuale a unirsi a noi in questo pomeriggio di esplorazione, dove il relatore Giorgio Nordo vi guiderà attraverso un viaggio affascinante che intreccia arte, storia e matematica.

Ricordiamo che la partecipazione all’evento è completamente gratuita, ma i posti sono limitati. Pertanto, per assicurarsi un posto tra il pubblico e ricevere, al termine del ciclo di seminari, un attestato di partecipazione, è indispensabile registrarsi quanto prima. La registrazione può essere effettuata online attraverso il modulo disponibile al seguente indirizzo https://mathinaction.eventbrite.it  o visitando il sito web ufficiale all’indirizzo www.mathinaction.it.

Non perdete l’opportunità di scoprire come la matematica modella il nostro mondo in modi sorprendenti e di vedere il legame tra la teoria matematica e le sue applicazioni pratiche. Il seminario non richiede conoscenze matematiche avanzate, ma solo la curiosità e la voglia di scoprire.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, visitate il sito web del ciclo di seminari “Math in Action” o contattate direttamente l’organizzazione.

Vi aspettiamo numerosi per una giornata all’insegna della matematica applicata alla vita quotidiana e all’arte.

Print Friendly, PDF & Email