STILO AL VOTO: DUE LE LISTE IN LIZZA. MIRIELLO Vs MARRAPODI

603

Ugo FRANCO – Due le liste per il rinnovo dell’Amministrazione comunale di Stilo presentate all’ufficio elettorale del municipio. Nel pomeriggio di venerdì è stata presentata quella di Antonio Marrapodi e sabato mattina quella di Giancarlo Miriello. Entrambe sono liste piene. Gli iscritti nelle liste elettorali sono 2606, compresi gli stilesi iscritti nell’AIRE, di cui 1307 maschi e 1299 femmine. Gli abitanti sono 2608 e le sezioni allestite sono quattro: tre a Stilo e una nella frazione Caldarella.

La lista n° 1 di Miriello, in linea di massima è composta dalla maggioranza uscente con la new entry di Domenico Furina, alle precedenti elezioni con Scarfone, e Giorgio Francesco Geracitano che era con Grillo. Anche in questa lista non manca la presenza femminile.

La Lista n°2 di Marrapodi denominata “Per la rinascita” con sfondo bianco con un cuore centrale al cui interno è raffigurata la Cattolica e nel corpo inferiore verde la scritta Marrapodi sindaco. Quella di Miriello, denominata “Insieme per Stilo” con sfondo blu riporta al centro un sole stilizzato e nello sfondo giallo in basso la scritta Miriello sindaco.

La novità di questa tornata elettorale l’assenza della terza lista, quella di Pasquale Grillo, presente alle precedenti elezioni che aveva ottenuto una rappresentanza nella minoranza del Consiglio comunale. Fuori è rimasto anche Giorgio Scarfone, segretario del Pd stilese,  che ha contribuito alla formazione della lista di Marrapodi. Lista composta da giovani con una prevalenza femminile. In testa, Romina Leotta, presidente del Consiglio, che dopo aver lasciato la maggioranza del sindaco Miriello ha formato un suo gruppo confluito, ora, con Marrapodi. Rinaldo Lotti e Cosimo Metastasio provengono dalla formazione di Grillo, mentre Nicola Miriello era con l’attuale sindaco nella precedente competizione.

Soddisfatto Marrapodi della squadra che è riuscito a portare in campo, << Ho avuto grande rispetto per i raggruppamenti che da tempo cercavano di definire schieramenti e programmi, ho sollecitato anche percorsi di sintesi che salvaguardassero la comunità da lacerazioni. Sono stato un attento osservatore sino al 21 aprile quando, è apparso chiaro che mancavano i presupposti per una proficua risoluzione. Sono stato chiamato a farmi carico del problema e, nonostante dubbi, perplessità, e preoccupazioni, ho sentito più forte la voce della coscienza che mi richiamava al dovere civico. Non ho avuto condizionamenti di sorta, – conclude Marrapodi – ho ascoltato i cittadini  e ho proposto la migliore squadra: sei donne e quattro uomini, giovani e giovanissimi capaci. Abbiamo elaborato un programma avanzato e realizzabile, un patto condiviso e vincolante tra di noi e verso tutti i cittadini di Stilo che sono i protagonisti di tutta la nostra azione politica. Ho dato un cuore alle speranze degli stilesi, mettendomi al loro servizio>>.

Giancarlo Miriello, non nasconde le ambizioni di voler allungare il proprio mandato, <<Per prima cosa desidero assistere a una campagna elettorale all’insegna della correttezza e invito tutti a viverla serenamente all’insegna di quella democrazia che contraddistingue i mie concittadini. Sono sceso ancora una volta in campo, insieme a questa squadra rinnovata, per continuare quanto abbiamo ancora in sospeso, specie in fatto di lavori pubblici. Per adesso ci godiamo il castello normanno con la moderna monorotaia, la cinta muraria, l’area del parco della Cattolica e altro. Siamo in attesa di nuovi finanziamenti che giungeranno dalla nostra città metropolitana perché abbiamo presentato le schede tecniche e se siamo stati esclusi dai primi contributi otterremo quanto richiesto prossimamente. La Regione Calabria ci segue con attenzione e come dichiarato dall’assessore Roccisano a Stignano qualche giorno fa, Stilo avrà finanziamenti per l’area archeologica che significa impegnare nuove forze lavoro. Ultima raccomandazione – conclude Miriello – quella di accettare, da entrambe le parti, il verdetto elettorale nel rispetto della volontà espressa dai cittadini>>.

 

COMPOSIZIONE LISTE

Lista N° 1

Giancarlo Miriello, INSIEME PER STILO, Candidato Sindaco

Candidati consiglieri, Calabrese Andrea, Candido Mario, Cirillo Annamaria, Furina Domenico, Geracitano Giorgio Francesco, Minervino Enzo Mario, Miriello Maria Teresa, Stillitano Luigi, Tirotta Giuseppe, Tropeano Maria. FINE allegate foto dei candidati a sindaco e simboli se servono.

Lista N° 2

Antonio Marrapodi, PER LA RINASCITA, Candidato Sindaco

Candidati consiglieri, De Luca Luisa, Leotta Romina, Lotti Rinaldo, Marulla Daniela, Metastasio Cosimo, Miriello Nicola, Primerano Antonietta, Sorgiovanni Vincenzo, Taverniti Maria Caterina, Tirotta Emiliana

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.