Roccella. Referendum costituzionale: la soddisfazione del Comitato “Da sinistra per il NO”

258

«Una grande prestazione del “NO sociale”. Abbiamo contribuito a un ottimo risultato anche a livello cittadino: 2055 NO contro 955 SÌ»

 

Quello del 4 dicembre è stato un passaggio importante per la partecipazione e la democrazia in Italia e in Europa. Il Comitato “Da sinistra per il NO” di Roccella Jonica ha contribuito al felice esito nazionale della campagna contro la riforma neoliberista della Costituzione concepita dal Governo Renzi. Il Comitato ha incassato un ottimo risultato anche a livello cittadino, favorendo il raggiungimento di 2055 NO, pari a quasi il 70 percento dei voti, contro 955 SÌ. «Il nostro NO, – affermano dal coordinamento Bettino Agostino e Angelo Nizza – insieme a quello di moltissimi amici e compagni in tutta Italia, è stato uno strumento per difendere la Costituzione, ma sappiamo che non è sufficiente per contrastare i mercati, il populismo e la xenofobia. Perciò già questo NO apre a seri processi di estensione del sociale nel nostro Paese».

 

Il coordinamento

del Comitato “Da sinistra per il NO”

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.