Gio. Gen 21st, 2021

“Nei giorni scorsi ho presentato formale istanza di accesso agli atti relativi al progetto di riqualificazione dell’area di Reggio Calabria compresa tra il porto e Pineta Zerbi. Ci sono troppe cose che non quadrano e vogliamo vederci chiaro”. Lo afferma, in una dichiarazione, la deputata M5S Federica Dieni. “In particolare – aggiunge – ci lascia perplessi il piano di abbattimento della stazione marittima, che è un’opera nuova, mai utilizzata e peraltro pagata con fior di soldi pubblici. È dunque più che lecito chiedersi: è proprio necessario demolirla? Non sarebbe invece il caso di riqualificarla e prevederne un’altra destinazione d’uso in linea con il nuovo progetto per l’intera area?”. “Nel corso delle prossime settimane – dice ancora Dieni – analizzeremo a fondo il progetto definitivo, quello esecutivo e il bando di gara al fine di verificare la correttezza delle procedure e un possibile piano alternativo per evitare l’abbattimento di una struttura che, certamente, può ancora essere valorizzata nell’ambito dello sviluppo della zona nord di Reggio Calabria”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.