Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

FORZA ERNESTO!

220

La fede in Dio che ti ha sempre sorretto in questi lunghi anni di terribili sofferenze, ti dia, ancora una volta, la forza di allungare il tuo respiro vitale. .Per Ernesto Panetta ( nella foto ), uno dei pochi, ma grandi amici del cuore che mi sono rimasti, poeta dialettale di Locri, da quattro giorni in coma presso il reparto rianimazione dell’Ospedale di Locri, questa sera nella nostra chiesa di San Giuseppe, Don Rigo ha pregato, insieme a tutti i fedeli presenti, all’inizio ed al termine dela celebrazione eucaristica vespertina.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.