SERIE D | GIAMPA’ AL LAVORO PER ELIMINARE GLI ULTIMI DIFETTI.

413

L’allenatore alle prese con alcuni aspetti tecnico-tattici. Contro il Gela ci saranno Yeboah, Kean e i nuovo arrivato Malerba.

Senza più l’assillo della Coppa Italia (amaranto eliminati al primo turno a seguito della sconfitta contro l’Isola Capo Rizzuto) in quest’ultima settimana il Roccela del trainer Mimmo Giampa ha sfuttato le giornate intensificando il lavoro atletico e la parte tattica.
In questi ultimi sette giorni, infatti, il giovane e preparato allenatore catanzarese ha lavorato molto, in particolare, sotto ‘aspetto tattivo facendo così di tutto per eliminare le imperferzioni emerse nella gara contro l’Isola Capo Rizzuto.
Contro i crotonesi, in effetti, il Roccella, a parte i primi 20-25 minuti di match, non ha disputato, pur creando nel primo tempo alcune ghiotte occasioni da rete, una buona partita, gacilitando, specie nella seconda parte del primo tempo e nella ripresa, la vittoria degli ospiti.
In vista ora dell’inizio del campionato previsto per domenica prossima (il Roccella giocherà in trasferta affrontando il Gela) l’allenatore amaranto in questi giorni ha apposto diversi correttivi, registrando meglio i reparti e, soprattutto, impartendo ai suoi precise direttive in fatto di costruzione del gioco e di fase difensiva e di contrasto a centrocampo e nele altre zone nevralgiche del terrenno di gioco.
A differenza, comunque, della gara disputata contro l’ Isola Capo Rizzuto il trainer Giampà, salvo sorprese dell’ultima ora, potrà contare sul rientro di due giocatori importanti, ai box contro i crotonesi per noie muscolari: l’attaccante Yeboah e il difensore Kean (è il frattello maggiore del più noto e giovane attaccante della Juventus).
Col rientro del possente e veloce Yeboah, in particolare, il peso del reparto offensivo si alzerà di motlo per il Roccella, tenendo contro anche dell’impiego del centravanti, ex Cavese, Manfrellotti, avrà maggiori possibilità di finalizzare in rete le proprie azioni offensive.
Ma non è tutto. Il trainer Giampà, infatti, contro i siciliani del Gela potrà contare pure sulla disponibilità del nuovo arrivato in casa amaranto, il difensore, ex Lamezia, Malerba.
Si tratta di un giocatore con alle spalle una notevole esperienza in squadre importanti e per questo fortemente voluto da Giampà.
Del resto quest’anno al cospetto di una dirigenza in gran parte rinnovata e dell’assenza di un vero e proprio direttore sportivo, è stato lo stesso Giampà (allenatore, questo, indicato al Roccella dal ds del Crotone, Peppe Ursino) a contattare e a portare nella cittadina ionica i giocatori dell’attuale “rosa” amaranto.
Prima della chiusura del mercato estivo, comunque, non è escluso l’arrivo di qualche altro atleta (un portiere, un centrocampista e un attaccante ?) in grado di alzare ulteriomente il tasso tecnico della squadra di Giampà che intende partire con il piede giusto.

(fonte gazzetta del sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.