4 Dicembre 2020

Un grande e significativo messaggio di solidarietà arriva dalla Calabria a favore dell’A.I.D.O ( Associazione Italiana per la Donazione degli Organi) che in questi giorni sta divulgando sulle principali reti nazionali – Rai, Mediaset e Sky- lo spot istituzionale 2017 a favore della donazione. Sono di Cerisano, infatti, i due bambini protagonisti dello spot – interamente girato a Rende – e realizzato grazie al contributo e alla collaborazione di altrettante professionalità nostrane, Marco Caputo e Angelica Mazza, che ne hanno curato la fotografia ( Marco Caputo assieme a Davide Imbrogno è anche il regista dello spot), Luigi Imbrogno che ne ha realizzato la scenografia e Paz Caldararo il montaggio.  Lo spot è stato reso possibile grazie a FADO CinemaTBWA – Milano nella persona di Valerio Minestra e della Imbrogno Comunicazione. Le musiche che hanno fatto da sfondo allo script dell’Aido sono state realizzate da Roby Facchinetti.

 

Le bellissime immagini che raccontano il gioco della donazione attraverso le emozioni, gli sguardi e la spensieratezza dei due giovani protagonisti, sono state girate tra il Parco Fluviale e il Parco Nicholas Green di Rende a testimonianza che la città è da sempre in prima linea per sostenere le più importanti campagne di sensibilizzazione a favore della donazione. “I donatori sono un dono speciale” questo il leitmotiv della campagna di solidarietà 2017  che vedrà domani 30 settembre e domenica 1 ottobre scendere in piazza i volontari AIDO per offrire un Anthurium e fornire tutte le informazioni sulla donazione e sul trapianto di organi. Nel 2016 sono state 3694 le persone che hanno continuato a vivere grazie alla donazione , ma sono ancora tanti, troppi, circa 9000 i pazienti in attesa. Donare è un gioco, farlo col cuore è amore.

Per guardare lo spot: https://vimeo.com/235322331

 

Raffaella Aquino

(fonte ottotrenta.it)

Facebook Comments

Di

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.