4 Dicembre 2020

E’ stata inaugurata, e sarà possibile visitarla fino al 30 di settembre, la mostra personale “Specchiarsi nell’eterno” della poliedrica Mariella Costa. Ad ospitare la personale d’arte è il suggestivo Palazzo Carafa di Roccella Jonica. Si tratta di una mostra d’Arte Contemporanea di pittura e scultura, in cui prevalgono la donna, l’armonia, la ricerca delle radici storiche nella mitologia greca, la musica e i temi sociali, in particolare le opere di denuncia contro la violenza sulle donne. Mariella Costa, di origine cauloniese, è conosciuta e stimata in tutto il mondo, le sue opere d’arte hanno ricevuto prestigiosi premi e di lei hanno scritto numerosi critici e storici dell’ arte. Numerosissime le iniziative artistiche a cui ha preso parte a livello nazionale e non solo.
Mariella Costa è prima di tutto una donna, una donna creativa capace di spaziare tra diverse tecniche: dalla pittura, alla pittura su vetro, su stoffa, la pittura ad olio, dalla costumistica teatrale alla bigiotteria artigianale e poi la lavorazione della ceramica, fino alla vetro – fusione ed alla scultura vera e propria. Sono tanti anche i temi abbracciati dalla scultrice ma un ruolo fondamentale nella sua produzione artistica è sicuramente assegnato alla terra di origine.

ALESSANDRA BEVILACQUA|redazione@telemia.it

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.