5 Dicembre 2020

 Sarà la cantante Lisa la “guest star” dei festeggiamenti patronbali in onore di Maria SS. di Portosalvo . Lisa (all’anagrafe Annalisa Panetta) è originaria di Gioiosa Jonica . Ha avuto il momento di maggiore successo con le sue apprezzate partecipazioni al Festival di Sanremo dove è anche salita sul podio, prima nella sezione giovani e poi tra i big. Nel 2002 è stata fra le protagoniste della Giornata Mondiale della Gioventù davanti a Papa Giovanni II a Toronto. Dopo un forzato periodo di assenza dalle scene è nuovamente “esplosa” nei mesi scorsi grazia al brano ” Non è perfetto” , un brano autobiografico e dotato di grande carica emotiva. In occasione delle sue ultime apparizioni televisive, poco tempo addietro, è tornata ad avere un enorme successo ed è di nuovo sulla cresta dell’onda. Anche per questo sino all’ultimo la sua partecipazione ai Festeggiamenti patronali sidernesi è stata in forse. La brava cantante calabrese aveva, infatti, già occupata la data dell’ 8 settembre, giorno clou della festa e solitamente riservato al cantante di successo. In questa data le attenzioni degli organizzatori si erano appuntate sugli Audio 2, gruppo all’avanguardia che avrebbe dovuto chiudere la festa. La forte volontà, però, di avere Lisa a Siderno ha indotto il Comitato feste, la Consulta Comunale e la responsabile del settore 8, Paola Commisso, a suggerire ai commissari straordinari di anticipare l’esibizione di Lisa al sette settembre giornata di vigilia della festa ma anch’essa particolarmente affollata e riservare, invece, la giornata dell’ 8 settembre all’esibizione dell’ Orchestra dei Flauti di Delianova che, nel programma di massima, era prevista per il 7 settembre. D’altra parte l’ Orchestra dei Flauti di Delianova è un gruppo che ha avuto un enorme successo e che – molti lo ricorderanno – è stata diretta anche – ed è quanto dire – dal Maestro Riccardo Muti. In questo modo sono stati accontentati i tantissimi fans della cantante gioiosana che certamente richiamerà il pubblico delle grandi occasioni anche il sette settembre e sono “saltati” ovviamente gli Audio 2. Una scelta che, a sentire quello che si dice in giro, senza nulla togliere agli Audio 2 che sono artisti di tutto rispetto, soddisfa pienamente anche i cittadini sidernesi maggiormente orientati, in occasione dei festeggiamenti, al tipo di musica che offre Lisa. Ad ogni buon conto, fermo restando che il “cambio” è stato confermato, il programma finale dei festeggiamenti civili è ormai in fase di definitivo approntamento e sarà reso pubblico nei prossimi giorni. Intano le cerimonie religiose Le celebrazioni religiose, annunciate da un festoso concerto di campane provenienti dalla Chiesa di Maria SS. di Portosalvo sono già iniziate mercoledi sera con la solenne esposizione della statua lignea della Madonna di Portosalvo nella cattedrale sidernese stracolma di gente. Si protrarranno sino all’ 8 settembre e si concluderanno con la processione per le vie della città. I festeggiamenti civili inizieranno, invece, il 4 settembre, anche se di fatto la città già sabato e domenica entrerà in un festoso clima di festa.

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.