COSENZA, 18ENNE MUORE DURANTE UNA PARTITA DI CALCETTO

222

Stava giocando con i suoi amici quando è stato colpito da un malore. Inutili i soccorsi: il ragazzo è arrivato privo di vita al Pronto soccorso

Aveva da poco compiuto 18 anni, S. F. deceduto nel tardo pomeriggio di martedì 8 ottobre. Il giovane stava giocando a calcetto con i suoi amici nel capo che si trova in prossimità di Piazza dei Bruzi negli spazi della vecchia stazione ferroviaria. Appena il ragazzo si è accasciato, i suoi amici hanno subito chiamato i soccorsi. L’intervento dei sanitari però è stato vano in quanto il giovane è arrivato privo di vita al pronto soccorso dell’Annunziata.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.