ROCCELLA: APPROFONDITO AL “MAZZONE” IL SISTEMA DI MENDELEEV

483

L’aula magna del liceo scientifico “Mazzone” ha fatto da cornice a una partecipata manifestazione celebrativa organizzata in occasione dell’“Anno internazionale della Tavola periodica degli elementi chimici” proclamato per il 2019 dall’Unesco, in occasione dei 150 anni dalla pubblicazione del Sistema periodico di Dmitrij Ivanovič Mendeleev.

Una scelta, quella delle Nazioni Unite, che punta a valorizzare l’importanza della chimica per la promozione dello sviluppo sostenibile e per la ricerca di soluzioni alle sfide globali in svariati settori (quali energia, educazione, agricoltura, salute) e che vuole essere occasione per dimostrare la centralità degli elementi chimici per collegare aspetti culturali, economici e politici della società globale attraverso un linguaggio comune.

Al pari di numerose università e scuole che a livello mondiale si sono attivate per dare risalto alla ricorrenza, anche l’ istituto d’istruzione superiore “Mazzone”, guidato dalla dirigente Rosita Fiorenza, con la collaborazione dell’Istituto comprensivo “Coluccio – Filocamo”, retto dalla dirigente Emanuela Cannistrà, ha voluto celebrare l’evento coinvolgendo in una serie di attività di ricerca e produzione di elaborati multimediali e manuali, gli alunni delle terze classi della scuola media e gli studenti di alcune classi del liceo. A coordinare l’attività didattica degli studenti sono stati i professori: Elisabetta Tipaldo (docente proponente), Maria Coluccio e Tiziana Frammartino del dipartimento di Scienze Naturali del liceo; Graziella Cardia, Giampietro Frammartino, Maria Grazia Costarella, Vincenza Palermo, Siviglia Placanica, e Francesco Martelli per la scuola media.

La manifestazione è stata introdotta dai saluti della preside Fiorenza che ha rimarcato la valenza del progetto; quindi è toccato agli stessi studenti presentare i propri lavori i quali hanno spaziato da video, spot, prodotti informatici e poster ispirati alla tavola periodica a spazi di musica, teatro e persino prodotti dolciari, come i biscotti con le caselle degli elementi chimici. Molto apprezzato anche il ritratto di Mendeleev realizzato dall’alunna Serena Placanica della classe VD del liceo scientifico – corso Scienze applicate.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.