REGIONALI, QUATTRONE (M5S) ATTACCA: “ELETTA 70% MAGGIORANZA DI SCOPELLITI”

182

“GRAZIE agli 899 calabresi che hanno scritto il mio nome sulla scheda! Purtroppo ci é mancato lo 0,7% di voti in più per essere oggi in Consiglio Regionale. Ma non mi faccio avvilire dai pochi voti mancanti, mi faccio entusiasmare dai tanti voti ricevuti! E sono anche felice che la Lega Nord ha dimezzato i suoi voti in meno di un anno: la Calabria ha respinto Salvini!
Chi ha votato me, ha votato per: un grande TEAM di attivisti 5 Stelle, IDEE innovative per la Calabria, ONESTÀ e COMPETENZA in politica”. Lo sostiene in una nota Armando Quattrone.

“Ma i calabresi per ignoranza, stupidità e interesse (non vedo altre ragioni) hanno rieletto il 70% della STESSA MAGGIORANZA che ha già governato la Calabria con Scopelliti Presidente. L’unica ragione per cui non c’è anche lo stesso Scopelliti é che è in galera per abuso d’ufficio. I calabresi hanno anche rieletto Tallini, giudicato „impresentabile” dalla Commissione Antimafia.

A loro é andato anche IL VOTO DI CHI NON HA VOTATO!

Unico rammarico: i calabresi che per motivi di studio e lavoro FUORI-SEDE non hanno potuto votare anche se volevano farlo. Se la Regione non dà loro la possibilità di votare, li priva del diritto di voto e falsa la democrazia”.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.