IL 19 APRILE LA FESTA DEI DIECI ANNI DEL LIBRO “TERRONI”

194

In questo frangente particolare per il nostro paese, comunichiamo una breve pausa nelle attività sociali e culturali di Incontriamoci sempre.

Si riparte il 4 marzo con il classico appuntamento del mercoledì del corso “Tarantelle del Sud”, diretto magistralmente dalla bravissima direttrice Giovanna Scarfò.

Il format domenicale della Rassegna “Calabria D’Autore” riprenderà giorno 8 Marzo, e si tornerà indietro con il tempo grazie al prof Daniele Castrizio e al dott. Fabrizio Sudano, che presenteranno le “DONNE MAGNOGRECHE”. Per l’occasione, la storica Azienda Ceratti, ci farà degustare il nettare degli Dei: il Greco di Bianco, accompagnato dai classici dolci.

Per proseguire col seguente programma:

Domenica 15 marzo il gruppo dei bravissimi Nutrizionisti Biologi relazionerà sul seguente argomento: “UNA MELA AL GIORNO? UN VIAGGIO NEL MONDO DELL’ ALIMENTAZIONE”; alcune aziende di prodotti bio ci delizieranno con i loro prodotti.

Domenica 22 marzo, dopo il grande successo su RAI1, lo Chef Filippo Cogliandro sarà protagonista con LA “PRIMAVERA TRA ARTE E GASTRONOMIA“, uno show coocking su un piatto tipico primaverile, LE FARFALLE AI SAPORI DELL’ORTO. La serata sarà condotta da Giovanna Cartellà (IO CHEF).

In occasione dell’inizio della Primavera, la grande artista ADELE CANALE ornerà la stazione di S.Caterina con una mostra dei colori della Primavera che evidenziano la bellezza del nostro territorio.

Domenica 29 marzo, serata dedicata alla bellezza dello STRETTO con Francesco Turano, fotografo subacqueo naturalista, ed Alfredo Ascioti, ecologo marino. L’argomento sarà: “SOTT’ACQUA TRA REGGIO E MESSINA, MERAVIGLIA DI UNO STRETTO-UN MONDO SOMMERSO STRAORDINARIO NELLE IMMAGINI DI FRANCESCO TURANO.” Tutto ciò per conoscere un patrimonio da difendere.

Domenica 19 aprile, in occasione dei dieci anni del libro TERRONI, incontro con il giornalista PINO APRILE sul tema: “DIECI ANNI DI TERRONI, COS’È CAMBIATO”.

Per l’occasione prepareremo una festa particolare con la presenza di tanti amici e sostenitori di Pino, un giusto tributo di affetto per una persona speciale, grande giornalista e scrittore, figura di primo piano ed autentico meridionalista.

Altro evento già in cantiere è “La Magica Notte di Chianalea”, prevista per il 7 luglio, in collaborazione con il mitico ristorante Bleu de Toi  di Chianalea, ed altri partner di rilievo.

Sicuramente sarà la manifestazione più importante del territorio, per il livello organizzativo e per lo scenario in cui si svolgerà,  tra le acque dello Stretto e la magica Chianalea.

Eventuali altre iniziative saranno comunicate per tempo.

Il Direttivo

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.