3 Dicembre 2020

 Appello del parroco, Don Giuseppe Alfano, ai parrocchiani di Siderno superiore per un aiuto alimentare ai bisognosi. “Mi appello al vostro buon cuore e alla vostra coscienza cristiana, – ha scritto il sacerdote del borgo antico – affinché questa emergenza non faccia venire meno l’attenzione verso chi ogni giorno vive nel bisogno. “Purtroppo la fame non va in quarantena”, ugualmente la Caritas Parrocchiale continua a essere vicino alle famiglie che vivono nel bisogno. “Chi non ha cibo, non può essere lasciato solo, Per questa ragione fin da subito ho deciso, insieme ai responsabili, che la Caritas Parrocchiale non chiudesse le porte. Vi chiedo con forza che la situazione di emergenza, che stiamo vivendo, non faccia venire meno l’attenzione verso chi ogni giorno vive nelle ristrettezze e nella necessità. Abbiamo bisogno di tutti: ciascuno con coscienza e responsabilità, secondo le proprie disponibilità, deve fare la sua parte. Lo ripeto: purtroppo la fame non va in quarantena! La Parrocchia è aperta tutti i giorni dalle 09:30 alle 19. 00: potete lasciare gli alimenti nella cesta posta presso l’altare di San Giuseppe. Mercoledì 1 aprile, dopo la S. Messa delle ore 8,30, insieme ad alcuni volontari, passerò per le vie della città Potete lasciare anche fuori la porta di casa il vostro contributo in generi alimentari. Grazie di vero cuore. Il vostro parroco Don Giuseppe Alfano

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.