Mar. Mag 18th, 2021

La pandemia COVID-19, ci ha costretto a cambiare abitudini e comportamenti ma ha anche stimolato sorprendenti capacità reattive di persone e sistemi organizzativi locali, in parte accompagnate da uso di nuove tecnologie digitali ed ICT, di cui si è fatto ampio uso (social media, app, ecc.) nella fase di “contenimento” del contagio.

 

Ora è il tempo di fare riflessioni sul ritardo d’innovazione in cui siamo immersi per resistenza al cambiamento o limitata conoscenza di dotazioni tecnologiche e digitali già disponibili ed applicabili e che per il nostro comprensorio tuttavia devono essere ragionate anche in relazione alle misure di equilibrio necessarie per sostenere le esigenze vitali delle popolazioni “restanti” nei nostri centri e borghi.

 

Ci sono strumenti digitali (droni, automotive, robots, telemedicina, ecc.) che migliorano l’accesso a beni (alimenti, farmaci, libri, ecc.) e servizi essenziali (supporto medico e psicologico, rilevazione parametri vitali, conforto amichevole ed anti solitudine, ecc.), da usare con intelligenza e nella consapevolezza che mai potranno sostituire le relazioni umane. Prepararsi a familiarizzare e programmare l’uso appropriato di queste possibilità, richiede necessariamente raccogliere informazioni sul campo relativamente alle dotazioni digitali in uso nei Comuni della Locride.

 

Per queste ragioni il Comune di Monasterace, nella qualità di “soggetto promotore” valuta importante avviare uno studio che ha come prima fase preliminare il monitoraggio di quali e quante azioni e tecnologie digitali sono state messe in campo dalle nostre piccole comunità per il soddisfacimento di esigenze essenziali (assistenza, sicurezza, solidarietà, ecc.).

 

La raccolta dei dati intende ovviamente coinvolgere attivamente le Amministrazioni locali della Locride, alle quali si chiedono pochi attimi d’attenzione per compilare (nelle sole righe in grigio) il format/questionario allegato e da restituire a breve alla seguente mail: protocollo.monasterace@asmepec.it

 

Nel chiedervi la cortesia di compilare la scheda allegata, se possibile fate da divulgatori dell’iniziativa presso i colleghi Sindaci dei Comuni della Locride, in modo da raccogliere più informazioni possibili. I dati conoscitivi raccolti, saranno utilizzati solo a fini scientifici e/o di ricerca e saranno resi disponibili a tutti per tornare utili quando saremo usciti dall’emergenza ed poter affrontare al meglio le sfide del futuro. 

 

Nel ringraziare per l’attenzione, la disponibilità e la collaborazione, certi di un favorevole riscontro, si porgono cordiali saluti.

per IL SINDACO

Dott. Teodoro BUCCHINO

(Consigliere comunale delegato per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione)

______________________________________

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.